LA CAPOLISTA

Bulgorello ancora vittorioso, questa volta ai danni della squadra di Carugo Pol. Forti e Liberi.

Come dimostra il risultato di 7 a 1 la partita é sempre stata in mano agli arancioni che sono subito andati in vantaggio con il “solito” gol a freddo di Campone Roberto e hanno consolidato il vantaggio con le reti di Garbagnati Marco e Campone Alessandro ,chiudendo così il primo tempo con un meritatissimo 3 a 0.

A inizio ripresa gli unici momenti in cui si è fatta vedere la squadra ospite con una rete un po’ fortunosa e una punizione dal limite di poco a lato che ha dato qualche brivido. Dopo questa piccola parentesi l’A.S.B. ha ripreso a governare la partita concedendo poco o nulla in difesa e macinando azioni su azioni  che hanno determinato le altre quattro reti.

Da segnalare il primo gol nella storia del Bulgorello realizzato da uno straniero: rete di testa per il polacco Koninsky  Dariusz. Altra nota positiva il debutto stagionale per il rientrante Coccioli che ha giocato gli ultimi minuti della partita con grande voglia anche se ancora a corto di preparazione.

Unica nota dolente per quanto riguarda i giocatori l’infermeria piuttosto pieno con i vari Garbagnati A. , De Marchi C. , Farina D. , ecc. fermi per diversi guai fisici.

Menzione di merito per lo zoccolo duro dei tifosi bulgorellesi  che ha seguito la partita nonostante il nubifragio in corso; del tutto assente la tifoseria ospite.

Il prossimo appuntamento sarà una trasferta molto difficile. Sabato 15/11 ore 14.15 a Prestino contro la quotatissima soc. L’Edilizia , da alcuni anni tra le migliori squadre di questa categoria.

Nel frattempo e aspettando il derby…. SALUTATE LA CAPOLISTA!