DELUSIONE

Ancora una delusione in questa giornata di campionato che ha visto l’A.S.B.  di nuovo sconfitto sul terreno di casa. Il risultato di 6 a 1 a favore del Mauri Macchine è sicuramente bugiardo ma è comunque indice di come sta girando la squadra in questo periodo. Troppe disattenzioni difensive e pochi gol realizzati , questa è la sintesi dell’andamento della partita. L’inizio del match è combattuto ma com’è ormai cattiva abitudine arriva il gol degli avversari sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla distanza. L’A.S.B. attacca e lo fa con convinzione creando un paio di buone occasioni ma sono ancora gli ospiti ad andare in rete su azione personale del centravanti. La partita è comunque equilibrata e il portiere avversario comincia la sua gara personale contro gli avanti arancioni  negando prima il gol a Garbagnati M. e poi a Campone A. Su errore difensivo arriva anche il  3 a 0 e nonostante un attimo di sconforto è ancora il Bulgorello  a spingere in avanti senza però trovare il gol in altre due occasioni , con Mercuri A. e di nuovo con Garbagnati M. Il primo tempo si chiude con questo risultato e dopo soli 5 minuti della ripresa arriva anche il 4 a 0 con un gran tiro da fuori.

L’ingresso di Campone R. vivacizza maggiormente l’attacco impegnando in un paio di occasioni il portiere avversario, ma ormai la partita è in mano al Mauri Macchine che aspetta gli arancioni nella propria metà campo e riparte, in poche occasioni, in contropiede. Si arriva così fino al 6 a 0 con il portiere ospite che sventa ogni tentativo fino a 2 minuti dal termine quando Garbagnati M. trova la rete della bandiera con un bel tiro dal limite.

L’annunciato sciopero del tifo da parte dei tifosi locali si è svolto solo in parte , con pochi spettatori ad assistere alla gara.

Prossimo impegno Domenica 14 Marzo alle ore 10.30 a Carugo contro la squadra locale Pol. Forti e Liberi.

GOD BLESS US.