Premi per ingrandire



Barolo DOCG

Vitigno Nebbiolo 100%
Terreno Argiloso e calcareo con parti prevalentemente calcaree.
Zona di produzione uve Cuvee, fatta dalle diverse vigne,
Altitudne da 250 ta 350 m. Sud, Sud-Est e Sud-Ovest.
Superficie (Ha) 3.0
Anno impianto 1971, 1974 e 1993
N° bottiglie 13,000
Epoca di vendemmia La raccolta manuale è svolta verso la metà di ottobre
Fermentazione Condotta a temperatura controllata di circa 28° C per un periodo di circa 15 – 20 giorni.
Invecchiamento Il passaggio in botti di rovere di Slavonia e francese, di dimensione grande e media,  dura circa due anni.
Affinamento

Il vino è messo in bottiglia non appena terminato il periodo di invecchiamento in rovere senza alcuna pratica di filtrazione. L’affinamento si svolge in un luogo in cui temperatura ed umidità sono costanti, protetto da luce artificiale e solare.

Caratteristiche organolettiche

La particolare composizione del terreno conferisce a questo vino un grande equilibrio sia nei profumi che nella struttura. Il colore e rosso rubino. Il profumo è etereo, con sentori di frutta secca e fiori appassiti, il vino è strutturato con un notevole corpo che lo rende longevo ed adatto a lunga maturazione . Il sapore è assolutamente equilibrato e di lunga persistenza al palato.

Abbinamento Si adatta piacevolmente a piatti a base di carne saporiti ed elaborati, in questi casi sa regalare sensazioni uniche ed intense.