Premi per ingrandire




Barolo Villero

Vitigno Nebbiolo  100%. 
Terreno Argilloso calcareo.
Zona di produzione uve Villero di Castiglione Falletto, altitudine 340 m Sud – Ovest.
Superficie (Ha) 1.5
Anno impianto 1961
N° bottiglie 5500
Epoca di vendemmia La raccolta manuale è svolta verso la metà di ottobre.
Fermentazione Condotta a temperatura controllata di circa 28° C per un periodo di circa 15 – 20 giorni.
Invecchiamento Il passaggio in botti di rovere francese di dimensione media dura circa due anni.
Affinamento

Il vino è messo in bottiglia non appena terminato il periodo di invecchiamento senza alcuna pratica di filtrazione. L’affinamento si svolge in un luogo in cui temperatura ed umidità sono costanti, protetto da luce artificiale e solare.

Caratteristiche organolettiche

Classico barolo di corpo e strutturato proveniente da una delle storiche vigne di Castiglione Falletto. Il colore è rosso rubino intenso con riflessi leggermente aranciati. Il profumo è elegante, intenso, gradevole ed equilibrato con sentori di rose appassite, prugne, minerali, tabacco, liquirizia, fumo e pelle. Il sapore è corposo, equilibrato e vellutato, con una grande struttura e finale molto lungo.

Abbinamento L'accostamento tradizionale è sicuramente con piatti di selvaggina o a base di carni rosse; la grande stoffa di questo vino lo rende adatto come "vino da meditazione" per assaporarne i profumi intensi accompagnato semplicemente con pane e grissini.