Esame di Stato: ripristinare le commissioni miste

Il CIDI - Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti ha promosso una raccolta di firme per chiedere ai Presidenti di Camera e Senato e al Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca di ripristinare le commissioni miste per l'Esame di Stato

La scuola è stata impegnata in questi anni in una complessa operazione per applicare le innovazioni introdotte con la riforma dell’esame di Stato. Si era giunti perciò nel momento più opportuno per ragionare sui risultati raggiunti, per valutare gli elementi positivi e negativi del nuovo esame e per individuare, eventualmente, i necessari interventi migliorativi.

Questa opportunità è stata ignorata e, senza alcuna argomentazione culturale e didattica, è stato modificato un aspetto significativo dell’esame di Stato: attraverso la legge finanziaria, e le successive norme applicative, viene stabilito che le commissioni d’esame siano composte unicamente da docenti interni alla classe.

Un danno grave per la credibilità della scuola pubblica, una mortificazione per tutti coloro -docenti, studenti, genitori- che hanno sempre considerato l’esame di Stato un passaggio, anche simbolico, significativo di un impegno assolto, di una maturazione raggiunta, di una responsabilità condivisa.

Riteniamo che le commissione d’esame con "commissari interni" alteri il principio essenziale dell’esame stesso: quello di garantire la certificazione e la validazione della prova finale e dell’intero percorso formativo.

In tal modo si toglie attendibilità ai risultati raggiunti, si dequalifica il sistema pubblico dell’istruzione, si creano le premesse per l’abolizione del valore legale del titolo di studio.

Per questi motivi chiediamo che siano nuovamente ripristinate commissioni di esame miste, a garanzia della qualità della scuola pubblica e della credibilità dei titoli di studio.

 

Prime adesioni:

Domenico Chiesa, Giancarlo Cerini, Sofia Toselli, Caterina Amadio, Franco Baratta, Paolo Citran, Emma Colonna, Emanuela Coniglione, Daniela de Scisciolo, Carlo Fiorentini, Caterina Gammaldi, Angioletta Iavasile, Alfredo Mazzoni, Beatrice Mezzana Walter Moro, Cristina Morrocchi, Carla Olivari, Mena Pipicelli, Ivana Summa, Ermanno Testa, Adriana Tocco.

 

Per firmare: e-mail mail@cidi.it oppure fax 06.5894077.