ARTIFICIALI & Co

 

 

 

 

“Fai da Te” – POTENZIARE LA ROBUSTEZZA DEGLI ANELLI DELLE ARMATURE DEGLI  ARTIFICIALI

 Testo e foto di Roberto Garufi alias Roby Black (Ago/06)

Ciao a tutti oggi vi voglio presentare una nuova alternativa su come potenziare la capacità delle armature dei nostri artificiali.

Utilizzeremo del comune filo di acciaio da 1mm ,e con l’ausilio delle benedette pinze a becco tondo ricaviamo l’asola della nostra armatura.

Dopo aver ricavato la nostra asola ci distacchiamo da essa mezzo centimetro,facendo correre parallelo il filo ,bloccando con una pinza normale le due parti,incominciamo a formare una spira attorno al filo madre dell’armatura.

Adesso la nostra asola e pronta per essere il inserita nella fenditura di alloggiamento del nostro artificiale

A questo punto praticheremo una scassa col minitrapano sulla nostra fenditura di alloggiamento dell’armatura ,dove troverà alloggiamento la spira che abbiamo creato in precedenza

Ora possiamo posizionare la nostra armatura  e per ancorarla definitivamente stucchiamo il tutto con lo stucco per marmista

Le mie conclusioni su questo piccolo accorgimento sono la riduzione sensibile dello sforzo a cui sono soggetti gli anelli delle armature,grazie alla spira che abbiamo realizzato ed alla scassa che la contiene che impediranno qualsiasi tipo di scorrimento dell’armatura

Ciao  ad Roberto GARUFI alias Robyblack

 

Black Bass & Co
|Home | | Indice per argomento | | Indice per autore |