ARTIFICIALI & Co

 

 

 

 

Costruzione Popper

 

                                                                Testo e foto di Andrea Rumualdi (11.01)

 

 

Eccovi la mia ricetta per costruire un Popper molto velocemente.

 

Molti passaggi sono uguali alla costruzione dei minnow, quindi eviterò di elencarli.

 

Usando un vecchio galleggiante in balsa si taglia un pezzetto come in foto.

 

Con un bisturi s’incava la parte anteriore per formare la classica forma del popper, e si pratica il taglio sotto la pancia per inserire l’armatura.

 

Dopo l’armatura ho inserito del filo di piombo da 1.5 per tutta la lunghezza del popper, sulla parte anteriore il filo di piombo è stato doppiato.

 

Vi basterà ora solamente stuccare il taglio e verniciare; io ho realizzato la verniciatura del 3° millennio ( come suggerito da Abdul Jafar).

 

Ho anche incollato degli occhi  presi da un vecchio artificiale, resinatura finale ed il gioco è fatto; in poco tempo e con la minima spesa ecco realizzato un bel popper.

popper.jpg (44698 byte)

popper1.jpg (34881 byte)

 

 

Un consiglio per ottimizzare l’artificiale, in foto non c’è ed è indispensabile per l’utilizzo in ambienti inerbati: l’antialga di Loris.

 

 

Andrea Rumualdi

 

Andrearumualdi@libero.it

 

 

image linking to 100 Top Bass Fishing Sites   Black Bass & Co
|Home | | Indice per argomento | | Indice per autore |