ARTIFICIALI & Co

 

 

 

 


TROTOSC
Snodato in 3 pezzi da 12cm con rattling

Testo e foto di Paolo Roscigno (Parosc) - Dicembre 2007  

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

- Legno Obeche
- Armatura passante acciaio inox 0.8mm
- Sistema rattlin con n°2 sfere acciaio 6mm
- Colori acrilici con utilizzo di aerografo
- Plastificante a base di solvente Nitro di mia produzione (no Plastivel, no Vetrificante parquet) molto resistente e trasparentissimo
- Occhietti autocostruiti con perle del decoupage
- Ancorette VMC stagnate n°4
- Paletta in materiale da me chimicamente sconosciuto, ma molto duro (utilizzato come protezione nelle stazioni di tornitura e simili)

DIMENSIONE e PESO

Lunghezza = 120mm
Peso = 30gr compreso ancorette

DESCRIZIONE

Questa volta presento una swimbait con forma e colori simile alla trota iridea, č costituira da 3 elementi uniti da anelli dell'armatura passante tranne il penultimo anello che č una anello avvitato scelto per una personale procedura costruttiva.

Impiego in acque con qualsiasi stato di corrente, da leggero a moderato; ideale per mare alla ricerca di predatori e anche in acque interne anche per Bass, grandi trote e magari anche a Lucci (questo devo ancora sperimentarlo).

Recupero consigliato: Il movimento č ottimo in diversi modi di recupero, dal lento al moderato. L'esca č galleggiante, ma in realtā č quasi suspending infatti dopo il lancio non risale velocemente, ma piano piano e durante il recupero riesce a raggiungere profonditā di almeno 50cm (provata in un piccolo tratto di fiume senza avere la possibilitā di lanciare lontano per verificarne la profonditā finale che puō raggiungere)

Inizialmente avevo fatto un prototipo che comprendeva anche le pinne e la coda realizzate con piume, ma influenzava molto il nuoto dell'esca allora mi sono accontentato di lasciarlo nuda come papā l'ha fatta...

LE FOTO

Vista da sopra

Vista da sotto

Vista da sinistra

Vista da destra

Vista frontale

 

DETTAGLI COSTRUTTIVI


La preparazione della sagoma

Dettaglio del grezzo

Dettaglio del grezzo con la parte della testa divisa in 2pezzi (si nota il taglio in testa)

Preaparazione del rattlin composto da un tubo quadrato di alluminio di 10x10mm con all'interno posizionate due sfere di acciaio di 6mm

Il rattlin verrā poi posizionato in testa all'artificiale effettuando con una fresa uno scasso per ospitarlo

In questa foto invece si evidenzia la lavorazione del legno effettuata con fresette e scalpellino tondo per lo squame (si vede come il pezzo č lucido perchč trattato con diverse mani di turapori e lucidato)

Gli occhi invece sono realizzati con delle perline trasparenti per il decoupage, viene effettuato uno foro cieco con delle fresette o punte da trapano, si mette l'inchistro nero e una volta asciutto si applica la stagnola nella parte piatta

 

Paolo Roscigno (Parosc) - Dicembre 2007
paroscABC@ABChotmail.it
(togli ABC "antispam" prima e dopo @ )

 

 

image linking to 100 Top Bass Fishing Sites Black Bass & Co
|Home | | Indice per argomento | | Indice per autore |