LE VOSTRE AUTOCOSTRUZIONI

 

 

 

 

Artificiali costruiti da:Dino Caprara

Data di pubblicazione: 22-03-06

 

 

AN GUILLINE DA SPIGOLA

…i miei primi tentativi…

 

ARTIFICIALI PER TROTE E CAVEDANI

…i miei primi artificiali dopo 10 anni di mosca!!!

 

POPPER E WTD DA BASS

…i miei primi artificiali dopo 10 anni di mosca!!!

 

IL POPPER LIBELLULA

vi risparmio le linee guida passo per passo sulla costruzione,dato che,essendo io un novizio dello spinning dopo aver passato 10 anni della mia vita praticando la mosca,do per scontato che da voi devo più apprendere che consigliare.

l’idea mi è venuta guardando il famoso “beccaleccia” presente sul libro di Moreno Bartoli,ecco di cosa c’è bisogno:

tondino di samba da 1 cm;

filo d’acciaio da 1 mm;

filo di piombo da 2 mm;

spezzoni di nylon diametro 0,40.

la costruzione non presenta nulla di complicato (ricetta 5 D e 8 D del libro del Professore),l’unita nota è la carteggiatura :ho cercato di delimitare la testa dal corpo e dall’addome ,poi,con un trapano,ho scavato la concavità nella testa per dare un minimo effetto popper,e dopo aver praticato un piccolo foro sul dorso ,ne ho fatto passare all’interno 5 spezzoni di filo di nylon rivolti verso la testa,e 5 verso l’addome.

in ultimo,va sottolineata la piombatura: la testa non va appesantita,al contrario,la coda va appesantita leggermente di più,ma senza esagerare,l’artificiale deve galleggiare…spero di provarlo presto su qualche bass.

vi ringrazio qualora voleste darmi suggerimenti utili.

ciao a tutti…

 

dino.capraraXXXXX@libero.it (togli le X)

 

 

image linking to 100 Top Bass Fishing Sites Black Bass & Co
|Home | | Indice per argomento | | Indice per autore |