LE VOSTRE AUTOCOSTRUZIONI

 

 

 

 

La rana pon-pon by Pietro Manfrè

Ho appena ultimato una nuova realizzazione da utilizzare nella pesca ai pesci predatori che cacciano sotto il pelo dell’acqua: si tratta di un piccolo minnow galleggiante che ho battezzato “rana pon-pon”.

001.jpg (22890 byte)

 

Si tratta di un artificiale che ha l’ intenzione di voler imitare una piccola rana, oltre che nell’ aspetto anche nei movimenti.

002.jpg (16518 byte)

 

Ho costruito questo artificiale con i metodi ed i materiali che solitamente si utilizzano nell’ autocostruzione dei minnows: cioè balsa, filo d’ acciaio, filo di piombo per la zavorra ecc…

Ho dedicato particolare attenzione all’ applicazione della zavorra, tutta concentrata nella zona posteriore dell’ artificiale, che quando è fermo si “siede” con solo la testa fuori dal pelo dell’ acqua, le due zampette posteriori non avendo alcuna zavorra al loro interno si alzano verso l’ alto divaricandosi un po’.

003.jpg (36032 byte)

 

Il passaggio, a mio avviso, più difficile è stata la realizzazione del doppio occhiello in filo d’ acciaio che fa da snodo per le zampe della rana che durante il recupero si allineano e si dispongono all’ indietro. All’ estremità di ogni zampa ho praticato un foro dove, una volta verniciato il tutto, ho applicato due fiocchi di marabou fissati con della colla ed un goccio di smalto poliuretanico che protegge il fissaggio. Il marabou è un materiale che apprezzo molto per la sua leggerezza e la sensazione di movimento che trasmette quando è immerso in acqua.

Riassumendo: ho realizzato un artificiale che va manovrato alternando brevi recuperi seguiti da pause durante le quali il piccolo anfibio mette la testa fuori dall’ acqua diventando facile preda di un bel bass o di un bel luccio che ne osservava il nuoto. Ho provato la mia ranocchia solo in una vasca verificandone i corretti movimenti ma aimè devo ancora sapere il parere dei pesci, speriamo sia favorevole!!

Accetto pareri, critiche e consigli.

                                                               Ciao

004.jpg (40869 byte)

Pietro Manfrè

 

 

 

 

image linking to 100 Top Bass Fishing Sites Black Bass & Co
|Home | | Indice per argomento | | Indice per autore |