Abisso di Depressione


XX VIXI IM

La mia anima è crollata
il mio sogno distrutto
scoppiato come bolla di sapone
ucciso da un sorriso malizioso.



ALBA

Come la nebbia notturna
senza che te ne accorga
quando sorge il sole
evaporo.



IL MALE

Arriva lentamente
e mi stritola da dentro
E' il vuoto e l'uragano
Dibattersi immobile.



IL SILENZIO

Lontana da me.
Inutile correre.
Fuori da lei.
Ciò che dico la spaventa.

I pensieri si annodano.
La voce trema.
Fremere di vita.
Ciò che dico la spaventa.



PAROLE INUTILI

Frasi lanciate al Sole
Pietre di me
Si sciolgono nel vento.



STELLA POLARE

Promesse di felicitą
Auguri di cuore
Da te lontana

Ti vedo ogni notte
Lucente e splendida
Stella lontana.



SERA

Un pallido sole svanisce in silenzio
La nebbia leggera intorno alle cime
Nell'ombra degli abeti nasce il buio
Notte gelida e silente
Una stella spenta non brilla pił.



VUOTA

Bruciata dal non poter bruciare
Schiacciata da illusioni crollate
Umiliata dalla realtą
Notturna ed indifesa
Nella vana attesa
Della luce



THE CLOWN

Buffe espressioni
Tristi velate emozioni
Allegria superficiale
Lieve sapore di sale
sulle guance.

Si..utile...divertente
ma per chi importante?
Affamato di vita
Muove giocoso le dita
e sospira