mercoledý 17 novembre 2004



IL NUOVO FVG 44/180
Da venerdý 12 novembre Ŕ in edicola al prezzo di 1,50 euro il numero 44/180 del"Nuovo Fvg". In copertina: POLENTA & OGM Che cosa mangeremo tra dieci anni?

IL NUOVO FVG 43/179
IL NUOVO FVG 42/178
IL NUOVO FVG 41/177
IL NUOVO FVG 40/176
IL NUOVO FVG 39/175


Vuoi essere informato sui progetti della cooperativa Nuovo Friuli e sull'uscita del giornale?
Iscriviti alla nostra mailing list!
Basta la tua email!
LETTERE

In Italia un figlio vale meno di un animale

Fausto Paesani*

Innanzitutto occorre premettere che io sono un amante degli animali i quali secondo me, come tutti gli esseri viventi, meritano il giusto rispetto. In Italia però, da ormai 3 anni a questa parte, stiamo assistendo a situazioni che hanno dell’inverosimile. Mi riferisco alle riforme sulla Legge che regolamenta le Separazioni e gli Affidi dei Minorenni nelle cause Giudiziali, o ordinate dal Tribunale per i Minorenni. Infatti da ormai tre anni i nostri parlamentari, che regolarmente paghiamo con le nostre tasse, discutono sull’Affido Condiviso dei figli coinvolti nelle sempre più frequenti separazioni, ma non sembrano, allo stato attuale, cacciare il “famoso” ragno dal buco. La stranezza è che per legiferare sui morsi dei cani e sulle conseguenze penali per chi abbandona un animale ci hanno impiegato 5 giorni, mentre per riformare una Legge ormai vecchia e da seppellire, che ancora regolamenta l’Affido dei nostri figli nei casi di separazione, oggi purtroppo ancora affidati per oltre il 90 dei casi alle madri, ci stanno discutendo da ormai tre anni !! Non sarà il caso che, data la crescita esponenziale dei casi di Separazione ed Affido dei Minori in Italia, i nostri strapagati Parlamentari, si diano una mossa a decidere favorevolmente sull’Affido Condiviso? Non credo occorra ricordare ai nostri parlamentari che chi li vota sono degli uomini, non degli animali e che, come tali, se questa questione spinosa non verrà risolta al più presto, alle prossime elezioni dovranno chiamare a votare i “Lupi”. Occorre invece ricordare che allo stato attuale dell’applicazione delle Leggi sul Diritto di Famiglia nelle cause di separazione, quando regna imperterrito ancora l’affido monogenitoriale, i Nostri Figli soffrono tantissimo e non vorremmo vederli trasformati in “Lupi” entro i prossimi anni. Sarebbe veramente la fine della società italiana. Perchè soltanto attraverso l’Informazione si può combattere l’Ingiustizia!

*Ge.Fi.S. - Comitato Genitori di Figli Sequestrati - Senza Scopo di Lucro

A seguito dei continui abusi i forum sono stati sospesi.
Il servizio riprenderÓ sotto il controllo di un moderatore.



Cara redazione...
Per contattare la redazione de Il Nuovo FVG clicca qui oppure
tel. 0432 44472
fax 0432 425259



Vuoi aiutare Il nuovo FVG? Clicca qui per sapere come fare



© 2001-2004 Editoriale Nuovo Friuli scarl - Tutti i diritti riservati
Riproduzione totale o parziale vietata salvo autorizzazione dell'editore