Terzo Millennio
          
                                introduzione  di Franco Forte

 


"Terzo Millennio"
N° 5 Marzo 97

A cura di Franco Forte e Franco Clun

 

Il Senza Nome

 

Antonio non è più una sorpresa né una valente promessa per i lettori di Terzo Millennio,bensì una consolidata realtà. I suoi racconti non sono mai al di sotto della media qualitativa di ogni professionista che si rispetti, e adesso che mi ha comunicato di avere concluso un romanzo, credo che presto sentiremo parlare di lui ben al di fuori della limitata cerchia di appassionati raggiungibile attraverso questa rivista.La narrativa italiana dell'ultimo decennio ha dato una robusta spintonata alla diffidenza verso gli autori nazionali del fantastico, e ora che la strada è un po' più spianata rispetto a qualche tempo fa, Antonio saprà mettersi in carreggiata con sicurezza e veleggiare a tutta velocità verso il traguardo più ambito da ogni aspirante scrittore: il professionismo, di cui ha già le attitudini, se non la sostanza materiale.

                                                                (F.F)