Programma Monitoraggio Pianeti

Benvenuti nel sito ufficiale del PMP

Sito dedicato al grande E. M. Antoniadi

a cura di

Giampiero Mascelli

                                                                                                                                     

Home
Strumenti
Pianeti
Eventi celesti
Sole
Luna
Siti preferiti
MONITORAGGIO
SOFTWARE

 

       Sito di astronomia pratica 

Questa pagina stata aggiornata il 03/12/03. (Rev. 4.82)

Gli strumenti utilizzati sono due eccellenti rifrattori: APM Fluorite Apochromat 150/900 [f:6] e VIXEN Fluorite FL102S 102/920 [f:9]

                                                                               
    Grazie per la visita: sei il n dal 15.10.2000

                        (contatore offerto da: http://www.digits.com)           

   MARTE : E' in edicola il nostro resoconto completo della grande opposizione dell'estate scorsa, sulla rivista "NUOVO ORIONE" (dicembre 2003) che gentilmente ospita i nostri studi effettuati durante i monitoraggi, i quali proseguono sin dal precedente incontro ravvicinato col pianeta rosso, anch'esso pubblicato su "N.O." (12/01). Quest'anno il pianeta, grazie a strumenti di precisione e tante ore complessive di lavoro, ci ha permesso la visione di dettagli cos minuti da spingerci ad ideare ed intraprendere la stesura di una vera e propria " Nuova Areografia digitale di Marte (NAM)" , correlandola ai particolari morfologici e d'albedo. E' la prima volta in assoluto, ci tengo a dirlo, che si dato inizio alla realizzazione d'una simile opera e per questo, anche, desidero il rispetto del copyright. Quest'iniziativa ed altro si trova trattata, anche tramite foto ad alta definizione, nelle sei pagine di Nuovo Orione - Giampiero Mascelli.

Il nostro lavoro preceduto da un interessante articolo centrato su Schiaparelli ed altri studiosi di Marte, a firma di Piero Bianucci.   

Pubblichiamo una nostra fotografia (grezza) d'una regione di Marte a larga scala con il dettaglio, a piena risoluzione, delle ore 23.45 UT del 18/08/03. Si tratta della Thaumasia Felix e di Solis Lacus.

      (clic sulla foto x ingrandirla)  Questa la foto d'insieme in b/n, intesa come somma di singoli frame ciascuno mostrante specifiche regioni.     Riprese elaborate e compositate con nuove tecniche sperimentali (vedi pagina Opposizione 2003)

     E' in corso la campagna di monitoraggio pi intensa mai intrapresa dal PMP: due ore almeno di osservazioni ogni notte, con picchi di 5 ore. Marte il 27 agosto 2003 alle ore (circa; vedere [*]) 10.00 UT ha presentato alla nostra visione ben 25.11" d'arco. E' stato alla sua minima distanza dalla Terra da quasi 600 secoli; l'opposizione avvenuta il 28/08/03 alle ore 18.00 LT[*].

Ecco le iniziative gi intraprese dall'osservatorio della sede del PMP:

  1. Osservazioni incrociate con i due strumenti apocromatici, che includono varie tecniche di ripresa;
  2. Elaborati analitici resocontati in sintesi su usenet, it.scienza.astronomia;
  3. Pubblicazione dei reports di cui sopra, settimanalmente a partire dal 19/08/003, alla pagina Opposizione 2003;
  4. Utilizzo di videocamere e telecamere sensibili sia all'IR sia all'UV vicini per evidenziare determinate zone coperte di nubi e altro di rilevante interesse scientifico.

Aggiornamento 30.08.03: la SPC molto ridotta - presenza di strati di nubi sparse sul pianeta, dovute alla sublimazione rapida della CO2 rende poco contrastata la visione dei dettagli pi minuti (ad alta risoluzione).

Da consultare anche l'opposizione 2001 pubblicata nel primo articolo (12/2001) su "Nuovo Orione" e intitolato: "Nubi e sabbia sopra il rosso".

   GIOVE :  SCOPERTA del Programma Monitoraggio Pianeti - 08/03/03

Dall'esame delle immagini di Giove riprese dal Programma Monitoraggio Pianeti durante l'opposizione del 2003, si rilevato che l'orario del transito della GRS (grande macchia rossa) in disaccordo con le effemeridi pubblicate sia nelle riviste sia nei bollettini ufficiali, basate sulla giacenza della GRS stessa alla longitudine di 80 del sistema II di Giove. La posizione reale era infatti di 90,8 gradi; ossia le varie effemeridi riportavano oltre 10 di errore. Il seguito alla pagina GIOVE - scoperta longitudine GRS.

Ecco una delle nostre immagini che mostriamo nella sezione Giove

        Giove il giorno 8 marzo, ore 23.07 TMEC. Transito in meridiano della GRS, su coordinate 90.8 SII. Ingrandimento digitale della GRS, con le tipiche  perturbazioni periferiche pi chiare:

Stessa data e ora, compositazione di 35 fotografie scelte da 43 (in un minuto primo di riprese fotografiche)

URANO - Pubblichiamo una ripresa di Urano, effettuata con Nikon Coolpix e APM Fluorite. 

(riduzione del 70%) 27 agosto 2003 - Roma - seeing II -

E' presente anche un filmato dell'Occultazione lunare della mattina del 1.12.01 di Saturno, non agevole da seguire

Si visiti la sezione SOFTWARE per alcuni consigli relativi ai programmi (gratuiti) da utilizzare per il trattamento delle immagini riprese ed il loro scaricamento.

([*] Marte era in opposizione al Sole il giorno 28 agosto 2003 alle ore 18.00 UT, ossia alle ore 20.00 L.T. (italiane legali), mentre la sua minima distanza dalla Terra avvenuta molto prima, ovvero alle 12.00 L.T. (=TMEC+1)

Attenzione: i numerosi video clips presenti sul sito sono stati prodotti in formato "DivX" .

Lascia un'opinione cliccando sulla "matita" in basso

RealTracker

RealTracker Free

E-mail: Giampiero Mascelli