Luca Abeni

Telefono +39-(0)572-476077
E-mail lucabe72@email.it
Indirizzo Viale Garibaldi 54,
51017 Pescia (PT)
Italy

ALVE,

o intrepido navigatore che sei alfine giunto alla mia homepage, cavalcando le onde della rete come un novello cavaliere errante.

Tu sia il benvenuto in questo modesto loco (SITE)
in linea in tutto il mondo e scusa se poco

Come avrai gia' intuito, se sei arrivato fino a qui vuole proprio dire che ti sei perso... Comunque, visto che insisti a leggere, ecco chi sono, cosa faccio nella vita, da dove vengo, dove vado (!!!???), ecc. ecc.

Ho da poco terminato un corso di perfezionamento (suona bene, vero?) post laurea presso la Scuola Superiore di Studi Universitari e perfezionamento (brevemente SSSUP) S. Anna, a Pisa (Pontedera???). Il mio campo di ricerca ha riguardato fantomatici argomenti tipo "Real-Time and Multimedia" (non chiedetemi cos'è, perché non lo so neanch'io -anche se faccio finta di saperlo-, comunque non dovrebbe essere niente di infettivo), e la suddetta ricerca si e' svolta presso il Retis Lab.

Piu' seriamente parlando, mi sarebbe piaciuto occuparmi di sistemi operativi e supporto a livello di sistema per applicazioni multimediali e soft real-time in genere. Purtroppo questo potrebbe accadere solo nel migliore dei mondi possibili e cosi', molto piu' pragmaticamente, ho finito per lavorare su algoritmi di scheduling soft real-time, QoS adaptation, scheduling adattivo ed altre amenita' simili... Se interessati, consultare la pagina in inglese per maggiori informazioni.

Se ancora non ti basta (sul tuo browser esiste anche un pulsante BACK... Non lo sapevi?) e vuoi saperne di piu' su di me, puoi anche clickare (che stupendo neologismo!!) su uno dei seguenti link (idem...):


E per finire, l'unica cosa veramente importante in tutta questa pagina: alcune riflessioni che ho scritto durante la guerra in Afganistan, ma che sono purtroppo ancora tragicamente attuali... In particolare, vedendo i nuovi venti di guerra che soffiano dai paesi cosiddetti ``civili'' (ma puo' essere veramente civile chi pensa di risolvere i problemi solo con la forza?), penso che oggi piu' che mai sia necessario gridare:

NO ALLA GUERRA!!!

English Version Click here for the English version