Scheda progetto 3.4.6

Accoglienza urbana

Rif. asse POR: 3

 

 

Emendamento:

La disponibilità di luoghi deputati all'accoglienza nell'ambito urbano, vale a dire nell'ambito dei nuclei abitati dei Paesi della Comunità Montana del Fortore Molisano, è occasione di sviluppo socio-economico in quanto: consente la permanenza dei visitatori e la maggiore conoscenza del territorio all'esterno, crea le occasioni di scambio culturale, prepara la popolazione locale ai temi dell'accoglienza.

Obiettivo:

Favorire l'accoglienza nell'ambito dei centri urbani, promuovendo il turismo ed innescando il potenziamento delle attività economiche tipicamente urbane.

Modalità operative:

La possibilità di creare ostelli e pensioni non è di competenza specifica della Comunità Montana, tuttavia rappresenta l'occasione per uno sviluppo della disponibilità all'accoglienza (attività non molto radicata nel territorio), favorendo direttamente le attività economiche urbane (attività ricettive, divertimenti, artigianato, commercio, prodotti tipici…) e in seconda istanza le opportunità territoriali (passeggiate, escursioni, prodotti enogastronomici…).

La Comunità Montana potrà operare su strutture urbane esistenti, su fabbricati da recuperare e restaurare, edifici di particolare interesse storico da riattare, secondo modalità polivalenti, nel senso di recuperarli ai fini sociali e per finalità di accoglienza, mostrandosi come modello e volano per le esecuzioni di altri enti e privati.

Le realizzazioni potranno perciò essere finalizzate allo sviluppo del turismo giovanile, verranno pubblicizzate e, nelle diverse occasioni, utilizzate per l'ospitalità di vario genere, allo scopo di aumentare la partecipazione e amplificare l'importanza di determinate manifestazioni.


Finanziamenti

L.R. 29/99 

 

 

 POR MOLISE 2000-2006