MIKY & GENNY

TARANTO - CAMPIONATO 2010-2011 ---> INDICE

TARANTO QUARTO, ANCORA ELIMINATO AI PLAY OFF

ln tale stagione, il Taranto inizi˛ con discontinuitÓ, ma dopo il mercato di gennaio, concluse il torneo al quarto posto. I play off diedero a tutti l'ennesimo dispiacere, con la sconfitta in semifinale contro l'Atletico Roma.

22-8-2010 - PRIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-VIAREGGIO

0-0 -

BENEVENTO-GELA

2-1 -35' Pintori, 45' Piva (GE) 65' Pintori.

CAVESE-FOGGIA

0-3 -28' Iozza, 46' Varga, 60' Gau.

COSENZA-JUVE STABIA

2-1 -44' Maury, 64' (aut.) Raimondi, 84' Fiore.

FOLIGNO-VIRTUS LANCIANO

1-1 -6' Giacomelli, 46' Turchi (VI).

LUCCHESE-BARLETTA

2-0 -2' Marotta, 79' Piccinni.

PISA-NOCERINA

1-1 -43' Gagliardi, 75' Castaldo (NO).

SIRACUSA-ATLETICO ROMA

0-1 -85' Ciofani.

TARANTO-TERNANA

1-0 -Taranto: Bremec; Antonazzo, Migliaccio, Cotroneo (67' Panarelli), Rizzi; Giorgino, Di Deo, Pensalfini; Rantier (79' Garufo); Innocenti, Ferraro (63' Russo). A disposizione: Barasso, Sabatino, Taulo e Ciotola. Allenatore: Brucato.
Ternana: Visi; Quondamatteo (65' Ricca), Grieco, Bizzarri, Imburgia; Lacheheb, Arrigoni, Nitride (87' Cori), Perney (70' Alessandro); Tozzi Borsoi, Noviello. A disposizione: Cunzi, Procida, Fuscello e Savi. Allenatore: Gobbo.
Arbitro: De Faveri di San DonÓ di Piave.
Marcatore: 61' Rantier.
Note: spettatori 5.722; ammoniti Pensalfini, Rizzi, Bizzarri e Bremec. Angoli: 4-2.
Commento: un calcio di punizione del francese Rantier regala al Taranto la prima vittoria del campionato. Il Taranto parte forte e colpisce una traversa con Di Deo, ex di turno. Il caldo la fa da padrone, la gara Ŕ noiosa e la Ternana controlla senza affanno le velleitarie occasioni offensive degli jonici. Nella ripresa il Taranto sembra pi¨ pimpante e deciso ad ottenere l'intera posta in palio. Crea qualche buona palla gol che non concretizza fino al vantaggio. Direzione di gara mediocre. Avversario tignoso, ma scarsamente concreto in zona gol.
29-8-2010 - SECONDA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ATLETICO ROMA-TARANTO

1-0 -Giocata il 28-8-10.
Atletico Roma: Ambrosi; Balzano, Padella, Doudou, Angeletti; Mazzarani, Romondini, Miglietta (94' Tombesi); Bab¨ (80' Chiappara), Ciofani, Franchini (84' M. Chiaretti). A disposizione: Previti, La Padula, Doumbia e Caputo. Allenatore: Incocciati.
Taranto: Bremec; Antonazzo, Cotroneo, Migliaccio, Rizzi; Giorgino (74' Russo), Di Deo, Pensalfini; Rantier (66' Ferraro), Innocenti, Garufo (55' Ciotola). A disposizione: Barasso, Panarelli, Crovetto e Branzani. Allenatore: Brucato.
Arbitro: Coccia di San Benedetto del Tronto.
Marcatore: 41' Franchini.
Note: spettatori 300 circa; ammoniti Romondini e Miglietta. Angoli: 4-11.
Commento: gara disputata davanti a pochissimi intimi, a causa dell'inadeguatezza dello stadio Flaminio l'accesso Ú consentito solo ai possessori della discussa tessera del tifoso. Il Taranto tiene bene il campo e da l'impressione di passare da un momento all'altro; Ambrosi nega la rete ad Innocenti e, dopo qualche minuto i locali passano in vantaggio, sfruttando un'indecisione della retroguardia jonica. Gli uomini di Brucato tengono bene il campo, fanno collezione di calci d'angolo, rischiano di capitolare e si rendono pericolosi in pi¨ di qualche occasione. Ma i capitolini riescono a portare a casa la vittoria grazie ad una clamorosa svista dell'assistente dell'arbitro, che ha invalidato una rete regolare di Innocenti.

BARLETTA-PISA

1-1 -41' Infantino, 96' Carparelli (PI).

FOGGIA-LUCCHESE

2-3 -33' Bertoli (LU), 43' Marotta (LU), 62' Kone, 80' Insigne, 90' Grassi (LU).

GELA-ANDRIA BAT

2-1 -40' Giardina, 55' Sibilano (AN), 63' Cunzi.

JUVE STABIA-FOLIGNO

0-2 -61' Falcinelli, 62' Giacomelli.

NOCERINA-CAVESE

0-0 -
TERNANA-COSENZA 0-0

-Giocata il 30-8-10.

VIAREGGIO-SIRACUSA 1-0 -31' Marolda.

VIRTUS LANCIANO-BENEVENTO

1-0 -35' Di Cecco.
5-9-2010 - TERZA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-JUVE STABIA

0-2 -20' (aut.) Tesoriero, 55' Corana.

BENEVENTO-NOCERINA

1-1 -13' Di Maio (NO), 75' Pintori.

CAVESE-COSENZA

2-2 -24' (aut.) Troise, 47' e 50' Caino, 85' Bernardi (CO).

FOLIGNO-VIAREGGIO

2-0 -26' Cavagna, 59' Sciaudone.

LUCCHESE-TERNANA

4-0 -7' Biggi, 52 Marotta, 65' Biggi, 85' Pezzi.

PISA-ATLETICO ROMA

0-2 -37' Balzano, 55' Ciofani (AR).

SIRACUSA-ANDRIA BAT

0-1 -85' Paolucci.

TARANTO-GELA

2-1 -Taranto: Bremec; Cutrupi, Migliaccio, Cotroneo, Rizzi; Giorgino, Di Deo, (83' Branzani), Pensalfini; Rantier (62' Russo), Innocenti, Ciotola (60' Garufo). A disposizione: Barasso, Sabatino, Ferraro e Panarelli. Allenatore: Brucato.
Gela: Nordi; Petrassi (85' Vegnaduzzo), Porcaro, Cardinale, Piva; Piano (57' Bigazzi), Giardina, Cruciani; Stamilla, Cunzi (70' Docente), S. D'Anna. A disposizione: Maraglino, Puccio, Aliperta e D'Amico. Allenatore: Provenza.
Arbitro: Pairetto di Nichelino.
Marcatori: 37' Innocenti, 68' S. D'Anna (GE), 82' Di Deo.
Note: spettatori 4.807; ammoniti Barasso, Stamilla, Cruciani e Cardinale. Angoli: 4-1.
Commento: davanti al pubblico amico, il Taranto piega di misura un ostico Gela ed ottiene la seconda vittoria interna della stagione. Prestazione mediocre degli jonici, che esprimono una manovra di gioco lacunosa. Come di consueto, la vittoria Ŕ maturata grazie alla freddezza sotto rete di Innocenti e Di Deo, abili a sfruttare due calci di punizione. Nel mezzo, il pareggio dei siciliani, scesi in riva allo Jonio con il chiaro intento di portare a casa un punto. C'Ŕ ancora tanto da lavorare; non si riesce a comprendere il motivo per cui Russo non giochi dall'inizio. Superba la prestazione di Giorgino.

VIRTUS LANCIANO-FOGGIA

5-3 -20' De Cecco, 34' Romagnoli (FO), 52' Sau (FO), 55' De Cecco, 60' Turchi, 65' Sau (FO), 72' Antonioli, 90' Mammarella.
12-9-2010 - QUARTA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE
ANDRIA BAT-LUCCHESE 1-1 -58' Biggi (LU), 67' Doumbia.
ATLETICO ROMA-BENEVENTO 3-0 -Giocata il 11-9-10: 17' e 52' Ciofani, 92' Caputo.

COSENZA-TARANTO

0-0 -Cosenza: Petrocco; Bernardi (5' Musca), Raimondi, Fanucci, Di Bari; De Rose, Coletti, A. Fiore (18' Roselli); Degano, Matteini (64' Essabr), Mazzeo. A disposizione: De Luca, Wagner, Olivieri e Martucci. Allenatore: Stringara.
Taranto: Bremec; Antonazzo, Migliaccio, Cotroneo, Rizzi (71' Rantier); Garufo, Di Deo, Giorgino, Ciotola (61' Crovetto); Innocenti, Ferraro (81' Branzani). A disposizione: Barasso, Cutrupi, Taulo e Panarelli. Allenatore: Brucato.
Arbitro: Del Giovane di Albano Laziale.
Note: spettatori 4.195; ammoniti Degano e Di Deo. Angoli: 4-3.
Commento: sull'ostico campo di Cosenza, il Taranto ottiene il primo punto esterno della stagione. Da un lato c'Ŕ il rammarico per non aver chiuso il primo tempo in vantaggio, se si considerano le almeno quattro occasioni avute. Secondo tempo dominato dai silani, che impensieriscono, in pi¨ di un'occasione, l'attento Bremec. A favorire il ritorno dei locali, ha contribuito l'evidente calo fisico degli jonici. Antonazzo autore di una prestazione sopra le righe.

FOGGIA-FOLIGNO

4-4 -2' Sau, 35' Falcinelli (FOL), 50' Laribi, 56' Coresi (FOL), 60' Giacomelli (FOL), 71' Fondi (FOL), 75' Tomi, 83' Laribi.

GELA-CAVESE

2-1 -18' Cruciani, 35' C. Ciano, 94' D'Anna (CA).

JUVE STABIA-SIRACUSA

5-0 -57' e 69' Corona, 75' Albadoro, 77' Corona, 93' Valtulina

NOCERINA-BARLETTA

2-1 -11' Cavallaro, 13 Catania, 84' Caccavallo (BA).

TERNANA-PISA

1-0 -28' Tozzi Borsoi.

VIAREGGIO-VIRTUS LANCIANO

3-1 -26' Zeytulaev (VI), 68' Marolda, 82' Longobardi, 91' D'Antoni.
19-9-2010 - QUINTA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-FOGGIA

1-2 -49' Sau (FO), 57' Insigne (FO), 60' Margiotta.

BENEVENTO-SIRACUSA

1-0 -28' (rig.) Evacuo.

CAVESE-TERNANA

0-0 -
FOLIGNO-ATLETICO ROMA 0-1 -54' Balzano.

LUCCHESE-COSENZA

0-1 -31' (rig.) Mazzeo.
NOCERINA-VIAREGGIO 2-1 -22' Longobardi (VI), 70' Castaldo, 90' Galizia.

PISA-JUVE STABIA

1-1 -42' Corona (JU), 55' Mosciaro.

TARANTO-ANDRIA BAT

3-2 -Taranto: Bremec; Antonazzo, Migliaccio, Cotroneo, Rizzi; Garufo, Giorgino, Di Deo (55' Pensalfini), Ciotola (77' Russo); Ferraro (46' Rantier), Innocenti. A disposizione: Barasso, Panarelli, Crovetto e Taulo. Allenatore: Brucato.
Andria BAT: Spadavecchia; Pierotti, Fazio, Sibilano, Ceppitelli; L. Chiaretti, Berretti, Paolucci, Arcidiacono (75' Nulicek); La Carra (58' Doumbia), Cavalli (87' Carretta). A disposizione: Locatelli, Thackray, Evangelisti e Di Simone. Allenatore: Papagni.
Arbitro: Sguizzato di Verona.
Marcatori: 24' Berretti (AN), 36' Innocenti, 72' Rantier, 75' Nulicek (AN), 89' Russo.
Note: spettatori 4.795; ammoniti Arcidiacono, Antonazzo, Ceppitelli; espulsi Di Simone ed il
medico sociale del Taranto Petrocelli. Angoli: 10-3.
Commento: il Taranto si conferma
inarrestabile tra le mura amiche, ed ottiene la terza vittoria stagionale. Non Ŕ stato agevole avere la meglio sulla compagine del rimpianto tecnico andriese Papagni. La partita Ŕ emozionante, gli ospiti si portano in vantaggio con l'ex Berretti, ma sono i locali a fare la partita e chiudere il primo tempo in paritÓ con un guizzo di Innocenti imbeccato da Giorgino, tra i migliori in campo. Gli jonici si portano avanti con Rantier, ma gli ospiti non ci stanno e pareggiano nella seconda occasione propizia. Il subentrante Russo regala in zona Cesarini una vittoria sofferta ma meritata.

VIRTUS LANCIANO-GELA

1-0 -87' (rig.) Improta.
26-9-2010 - SESTA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-FOLIGNO

2-1 -19' Berretti, 55' Lacarra, 60' Sciaudone (FO).

ATLETICO ROMA-VIRTUS LANCIANO

0-0

-Giocata il 27-9-10.

COSENZA-PISA

0-0 -

GELA-LUCCHESE

3-0 -26' Stamilla, 63' Franciel, 90' Bigazzi.

JUVE STABIA-FOGGIA

0-2 -71' Sau, 74' Insigne.

SIRACUSA-NOCERINA

2-0 -14' Mancino, 85' De Angelis.

TARANTO-CAVESE

1-0 -Giocata il 27-9-10.
Taranto: Bremec; Antonazzo, Migliaccio, Cotroneo, Rizzi; Giorgino, Pensalfini; Garufo (86' Branzani), Rantier (82' Russo), Ciotola (77' Crovetto); Innocenti. A disposizione: Barasso, Panarelli, Ferraro e Sabatino. Allenatore: Brucato.
Cavese: Pane; M. Ciano, Troise (34' D'Orsi), Cipriani, Bacchiocchi; Alfano, Di Napoli (78' Santaniello), Siano (59' Zampa); Schetter, Turienzo, C. Ciano. A disposizione: Botticella, Carbonaro, Citro e Sifonetti. Allenatore: Rossi.
Arbitro: Barbiero di Vicenza.
Marcatore: 61' Ciotola.
Note: spettatori: 8.093; ammoniti Di Napoli, Rizzi, Schetter, C. Ciano, Migliaccio e Cipriani. Angoli: 2-4.
Commento: nel posticipo della sesta giornata il Taranto, trascinato dall'entusiasmo di ottomila spettatori, liquida la Cavese con una rete di Ciotola e si isola al secondo posto in classifica. Non Ŕ stato agevole ottenere l'intera posta in palio contro un avversario sceso in riva allo Jonio con il chiaro intento di arginare le fonti di gioco tarantine e creare grattacapi alla difesa locale. Taranto timido nella parte iniziale del primo tempo, salvato prima da Bremec e poi da Garufo, che respinge il pallone sulla linea di porta; gli jonici escono alla distanza, creano diverse occasioni da rete fino al rocambolesco gol della vittoria. A nulla sono valsi i tentativi operati dai campani nel finale per raggiungere il risultato di paritÓ.
TERNANA-BARLETTA 2-0 -55' Tozzi Borsoi, 85' Lacheheb.

VIAREGGIO-BENEVENTO

1-2 -26' (aut.) Massoni, 50' Marolda, 73' Clemente (BE).
3-10-2010 - SETTIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-COSENZA

2-0 -18' e 36' Bellomo.

BENEVENTO-TERNANA

3-1 -1' e 50' E. D'Anna, 55' Clementi, 57' Noviello (TE).

CAVESE-SIRACUSA

3-1 -10' Mancino (SI), 17' Turienzo, 42' Napoli, 90' C. Ciano.

FOGGIA-VIAREGGIO

2-2 -16' Malacarne (VI), 22' Agodirin, 34' Laribi, 38' (rig.) Marolda (VI).

FOLIGNO-GELA

1-4 -1' Severini, 3' Stamilla (GE), 27' e 33' Rodrigo (GE), 92' Dicente (GE).

LUCCHESE-ATLETICO ROMA

0-2 -70' Esposito, 90' Ciofani.

NOCERINA-ANDRIA BAT

1-0 -80' Castaldo

PISA-TARANTO

2-1 -Pisa: Lanni; Ton, Calori, Vizzotto, Gimmelli; Tabbiani (80' Cossu), Passiglia, Obodo (64' Reccolani), Ilari; Carparelli (83' Cerone), Mosciaro. A disposizione: Adornato, Gagliardi, Campini e Miani. Allenatore: Cuoghi.
Taranto: Bremec; Antonazzo, Migliaccio, Cotroneo, Rizzi; Branzani, Giorgino, Crovetto (46' Garufo); Rantier (61' Russo), Innocenti, Ciotola (78' Ferraro). A disposizione: Barasso, Panarelli, Taulo e Sabatino. Allenatore: Brucato.
Arbitro: Gallo di Barcellona Pozzo di Gotto.
Marcatori: 33' e 70' Carparelli, 76' Innocenti (TA).
Note: spettatori 5.500 circa; ammoniti Giorgino, Lanni ed Antonazzo. Angoli: 7-4.
Commento: privato del prezioso apporto di Di Deo e Pensalfini, Brucato opta, inspiegabilmente, per una condotta di gara accorta, inserendo Crovetto al posto di Garufo. Nel corso del primo tempo, ci sono solo i toscani in campo e Bremec evita la goleada; gli jonici si vedono in avanti solo con una conclusione di Crovetto dalla distanza, parata dall'estremo difensore del Pisa. Dopo qualche tentativo operato da Ciotola e Garufo per raggiungere il pareggio, la difesa jonica si fa cogliere
disattenta, per l'ennesima volta, e subisce il raddoppio di Carparelli. Il Taranto reagisce e Garufo regala ad Innocenti l'assist della speranza. Antonazzo fallisce clamorosamente il gol del pareggio. Negati al Taranto due calci di rigore, apparsi evidenti. Se si pensa di giocare solo un tempo, i risultati tarderanno ad arrivare.

VIRTUS LANCIANO-JUVE STABIA

1-0 -14' Turchi.
10-10-2010 - OTTAVA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-VIRTUS LANCIANO

0-0 -

ATLETICO ROMA-NOCERINA

2-3 -24' Catania (NO), 33' Franchini, 47' e 54' Negro (NO), 65' (rig.) Ciofani.

COSENZA-BENEVENTO

1-2 19' E. D'Anna (BE), 51' Landaida (BE), 54' (aut.) Zito.

GELA-FOGGIA

2-1 -5' Bigazzi, 18' Stamilla, 82' Regini (FO).

JUVE STABIA-VIAREGGIO

1-0 -54' Tarantino.

PISA-CAVESE

1-0 -84' Mosciaro.

SIRACUSA-BARLETTA

1-0 -89' Moi.

TARANTO-LUCCHESE

2-1 -Taranto: Bremec; Antonazzo, Migliaccio, Cotroneo (41' Panarelli), Rizzi; Branzani, Giorgino; Garufo, Russo (72' Ferraro), Ciotola (57' Rantier); Innocenti. A disposizione: Barasso, Crovetto, Taulo e Cutrupi. Allenatore: Brucato.
Lucchese: Pennesi; Baldanzeddu, Lollini, Bova; Petri, Piccinni, Carloto, Bertoli; Marasco (92' Galli), Grassi, Biggi (82' Taddeucci). A disposizione: Pardini, Mariotti, Pezzi, Pondaco e Costantini. Allenatore: Favarin.
Arbitro: Borriello di Mantova.
Marcatori: 78' Bertoli (LU), 85' Innocenti, 93' Rantier.
Note: spettatori 4.215 circa; ammoniti Giorgino, Migliaccio, Rantier e Taddeucci; espulso Piccinni. Angoli: 6-6.
Commento: il Taranto fa valere la legge dello Iacovone e si conferma la seconda forza del torneo. Vittoria immeritata e fortunosa quella ottenuta dagli jonici contro un avversario reduce da tre sconfitte consecutive ed alla ricerca di punti preziosi per rinvigorire la classifica. Toscani motivati e pericolosi in pi¨ di un'occasione nella prima frazione di gioco. Taranto spento ed inguardabile per quasi tutta la partita. Il gol del vantaggio illude gli ospiti, che restano in dieci e perdono la testa: subiscono due reti negli ultimi otto minuti e rimediano una sconfitta rocambolesca e dura da digerire

TERNANA-FOLIGNO

0-2 -64' Iacoponi, 90' Coresi.
17-10-2010 - NONA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-CAVESE

3-3 -33' Guerri, 80' Zampa (CA), 85' Schetter (CA), 88' e 90' Lucioni, 95' M. Ciano (CA)

BENEVENTO-TARANTO

0-0 -Benevento: Aldegani; Pedrelli (57' Zullo), Signorini, Landaida, Zito; Pintori (60' Joelson), Bianco, Pacciardi, D'Anna; Clemente, Germinale (78' Viola). A disposizione: Baican, Carcione, Vacca e La Camera. Allenatore: Cuttone.
Taranto: Bremec; Antonazzo, Migliaccio, Prosperi, Rizzi (84' Crovetto); Branzani, Giorgino; Garufo, Rantier (46' Cutrupi), Ciotola (70' Colombini); Innocenti. A disposizione: Barasso, Russo, Ferraro e Gori. Allenatore:
Brucato.
Arbitro: Barbeno di Brescia.
Note: spettatori 3.039; ammoniti Prosperi, Rizzi, Migliaccio, Pacciardi, Zito, Bremec, E. D'Anna e Landaida; espulsi Antonazzo e Barasso. Angoli: 4-3.
Commento: sul campo del temibile Benevento, il Taranto sfodera una prestazione gagliarda e porta a casa un pareggio che contribuisce a muovere la classifica e a dare continuitÓ alla vittoria ottenuta domenica scorsa con la Lucchese. Jonici pi¨ propositivi nella prima frazione di gioco e campani irretiti dall'ottima organizzazione di gioco adottata da Brucato. Nel finale della prima frazione di gioco, l'espulsione di Antonazzo ha scombinato i piani dei rossobl¨, che hanno dovuto rivedere la disposizione tattica. Risultato giusto per quanto si Ŕ visto in campo, in una gara agonisticamente valida, caratterizzata da pochi tiri in porta, disputata in un ambiente ostile e diretta da un arbitro inadeguato, che ha tollerato, sin troppo, il gioco duro dei sanniti. Davvero provvidenziale il ritorno di Prosperi e generosa la prestazione di Innocenti

FOGGIA-ANDRIA BAT

2-1 -45' Ceppitelli (AN), 88' Sau, 90' Iozza.

FOLIGNO-SIRACUSA

1-1 -10' De Angelis (SI), 87' Cavagna.

JUVE STABIA-GELA

0-1 -65' Docente.

LUCCHESE-PISA

1-1 -16' Marotta, 91' Tabbiani (PI).
NOCERINA-COSENZA 2-1 -12' Catania, 47' De Rose (CO), 52' Catania.

VIAREGGIO-ATLETICO ROMA

1-1 -35' Ciofani (AT), 75' Marolda.

VIRTUS LANCIANO-TERNANA

0-0 -
24-10-2010 - DECIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-JUVE STABIA

0-1 -61' Albadoro

ATLETICO ROMA-FOGGIA

3-3 -6' Franchini, 20' Candrina (FO), 34' e 36' Agodirin (FO), 42' (rig.) Ciofani, 81' Baronio.

CAVESE-LUCCHESE

1-0 -22' Zampa.

COSENZA-FOLIGNO

1-0 -42' Biancolino.

GELA-VIAREGGIO

0-0 -

PISA-BENEVENTO

1-1 -42' (rig.) Clemente (BE), 52' Miani.

SIRACUSA-VIRTUS LANCIANO

0-0 -

TARANTO-BARLETTA

2-2 -Taranto: Goio; Cutrupi (77' Ferraro), Migliaccio, Prosperi, Rizzi; Branzani, Giorgino (77' Di Deo); Garufo, Rantier, Ciotola (77' Russo); Innocenti. A disposizione: Ricci, Colombini, Sabatino e Crovetto. Allenatore: Brucato.
Barletta: Dossena; Galeoto, Anselmi, Lucioni, Frezza; Guerri, Menicozzo, Rajcic; Simoncelli (82' Perico), Margiotta, Bellomo (69' Carbonaro). A disposizione: Tesoniero, Ischia, Agnelli, D'Allocco e Caccavallo. Allenatore: Sciannimanico.
Arbitro: Giallanza di Catania.
Marcatori: 2' Innocenti, 37' Bellomo (BA), 58' Simoncelli (BA), 83' Ferraro.
Note: spettatori 4.385; ammoniti Simoncelli, Anselmi, Galeoto, Giorgino, Rajcic, Innocenti, Menicozzo, Migliaccio, Di Deo e Margiotta; espulsi il direttore sportivo Pitino del Barletta e Frezza. Angoli: 7-4.
Commento: primo passo falso interno del Taranto, al cospetto di un modesto Barletta, che interrompe la serie di sconfitte lontano dalle mura amiche. Il Taranto domina in lungo ed in largo e cinge d'assedio la retroguardia ospite, che rischia subito di capitolare. E' comunque Innocenti a sbloccare al 2' il risultato; nella prima mezz'ora la superioritÓ degli jonici Ŕ imbarazzante, ma il vantaggio Ŕ solo di una rete, considerata la gran mole di occasioni create. Poi, arriva il pareggio ospite con una conclusione dalla distanza di Bellomo e la prima frazione di gioco si chiude in paritÓ. Nella ripresa, gli ospiti passano inaspettatamente ed immeritatamente in vantaggio con una rete segnata in chiara posizione di fuorigioco. I Generosi assalti nel finale, agevolati anche dalla superioritÓ numerica ed i cambi di Brucato protesi ad un atteggiamento ultraoffensivo, producono solo la rete del pareggio e qualche mischia in area avversaria. Gara molto fallosa, conclusasi con un risultato che premia al di lÓ dei propri meriti il Barletta, apparso vulnerabilissima e con gravi problemi difensivi.

TERNANA-NOCERINA

0-3 -6' e 58' Catania, 83' Filosa.
31-10-2010 - UNDICESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-BARLETTA

0-0 -

BENEVENTO-LUCCHESE

2-1 -72' e 90' Evacuo, 91' Grassi (LU).

FOGGIA-SIRACUSA

0-2 -22' e 33' Mancino.

FOLIGNO-PISA

1-1 -30' Falcinelli, 55' Carparelli (PI).

GELA-COSENZA

1-3 -16' Daud (CO), 31' D'Amico, 39' e 43' Mazzeo (CO).

JUVE STABIA-ATLETICO ROMA

3-2

-Giocata il 17-11-10: 10' Mbakogu, 50' Esposito (AT), 60' Mezavilla, 69' Corona, 72' Doudou (AT).

NOCERINA-TARANTO

1-0 -Nocerina: Gori; Filosa, De Franco, Di Maio; Scalise, Bruno, De Liguori, Bolzan (81' Nigro); Catania (90' Marsili), Castaldo, Negro (85' Galizia). A disposizione: Amabile, Servi, Pomante e Pepe. Allenatore: Auteri.
Taranto: Goio; Cutrupi, Panarelli, Prosperi, Sabatino (77' Crovetto); Giorgino, Di Deo; Garufo (69' Ferraro), Rantier, Ciotola (79' Russo); Innocenti. A disposizione: Ricci, Colombini, Branzani e Taulo. Allenatore: Brucato.
Arbitro: Gavillucci di Latina.
Marcatore: 40' Castaldo.
Note: spettatori 5.000 circa; ammoniti Sabatino, Giorgino, De Franco, Gori, Castaldo e Galizia. Angoli: 7-1.
Commento: sconfitta di misura del Taranto sul campo della lanciatissima Nocerina, attuale capolista solitaria del campionato. Trasferta giÓ in partenza difficile e resa quasi proibitiva in seguito alle squalifiche ed agl'infortuni che hanno decimato il reparto difensivo della compagine allenata da Brucato, reo di non aver saputo dare un'organizzazione credibile ed una fisionomia di gioco all'altezza della situazione. Campani pericolosi sin dalle prime battute di gioco e jonici abili a ripartire. Portieri, comunque, pressochŔ inoperosi sino alla rete che ha deciso il match, realizzata sul finire del primo tempo
dal bomber Castaldo, in seguito ad una grave indecisione del portiere Goio. Castaldo ha colpito subito dopo una traversa. Il vantaggio ha galvanizzato i padroni di casa, che hanno sfiorato il raddoppio in diverse circostanze e hanno controllato, senza grossi patemi d'animo, le velleitarie incursioni offensive degli ospiti. Si salva dal grigiore generale, tra i tarantini, il centrocampista Giorgino, che ha sfiorato la rete del pareggio con una conclusione dalla distanza. Risultato che non ammette recriminazioni di sorta per il Taranto.

VIAREGGIO-TERNANA

1-0 -25' Marolda.

VIRTUS LANCIANO-CAVESE

0-2 -15' (rig.) C. Ciano, 58' Schetter.
7-11-2010 - DODICESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ATLETICO ROMA-ANDRIA BAT

0-1 -37' Ceppitelli.

BARLETTA-BENEVENTO

1-1 -4' Infantino, 34' Evacuo (BE).

CAVESE-VIAREGGIO

2-0 -35' Pinsoglio, 65' (rig.) Bernardo.

COSENZA-VIRTUS LANCIANO

1-1 -3' Turchi (VI), 79' Biancolino.

LUCCHESE-NOCERINA

0-0

-Giocata l'8-11-10.

PISA-FOGGIA

1-2 -30' Carparelli, 67' Agodirin (FO), 76' Insigne (FO).

SIRACUSA-GELA

2-0 -30' Bongiovanni, 57' Cosa.

TARANTO-FOLIGNO

1-3 -Taranto: Bremec; Antonazzo, Migliaccio, Prosperi, Sabatino; Taulo (67' Pensalfini), Branzani; Garufo, Rantier (55' Ferraro), Ciotola (75' Russo); Innocenti. A disposizione: Barasso, Colombini, Panarelli e Gori. Allenatore: Brucato.
Foligno: Rossini (75' Zandrini); Iacoponi, Merli Sala, Giovannini, Bassoli; Fondi, Papa (56' Giacomelli), Sciaudone, Cavagna; Coresi (23' Castellazzi); Falcinelli. A disposizione: Severini, Menichella, Fedeli e La Mantia. Allenatore: Matrecano.
Arbitro: Di Ciommo di Venosa.
Marcatori: 4' Fondi (FO), 26' (rig.) Innocenti, 65' Coresi (FO), 84' Giacomelli (FO).
Note: spettatori 3.320; ammoniti Merli Sala, Iacoponi, Branzani, Rossini e Fondi. Angoli: 2-5.
Commento: lezione di gioco e di concretezza di un ordinato e volenteroso Foligno in casa di un Taranto presuntuoso, mal disposto in campo, sconclusionato sotto porta e fragile in tutti i reparti. La terza vittoria esterna del Foligno di Matrecano coincide con la prima catastrofica sconfitta interna del Taranto di Brucato, contestatissimo sin dal terzo gol degli ospiti. Non bastano le assenze forzate di Giorgino, Rizzi e Di Deo e l'impiego a mezzo servizio di Pensalfini a giustificare il tracollo interno contro un Foligno giovane, ma abile a ripartire in contropiede e trafiggere una difesa locale apparsa spaesata. Inutile la rete del pareggio degli jonici siglata dal dischetto da Innocenti, alla sua sesta marcatura stagionale. Il Taranto fallisce alcune ghiotte palle gol per portarsi in vantaggio e, alla fine, il Foligno porta a casa, con merito, l'intera posta in palio, segnando su calcio di punizione il gol del 2-1 e, con un'azione da manuale, chiudendo la gara. La partita termina con la dura contestazione dei sostenitori rossoblu a tecnico e giocatori e con gli applausi agli ospiti. Occorre dare una scossa e sollevare dalla guida tecnica Brucato.

TERNANA-JUVE STABIA

2-1 -24' Imburgia, 76' Tarantino (JU), 77' Borghetti.
14-11-2010 - TREDICESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-COSENZA

1-1 -2' Moro, 85' Daud (CO).

BENEVENTO-CAVESE

1-0 -11' Clemente.

FOGGIA-TERNANA

4-0 -2' Sau, 33' (rig.) Insigne, 70' Agostinone, 75' Kone.

FOLIGNO-BARLETTA

0-2 -27' Bellomo, 36' Simoncelli.

GELA-ATLETICO ROMA

1-2 -51' Padella (AT), 67' Franchini (AT), 68' Bigazzi.

JUVE STABIA-NOCERINA

2-2 -9' Fabbro, 45' Negro (NO), 51' Catania (NO), 64' Albadoro.

SIRACUSA-PISA

2-2 -8' Petta, 18' Cosa, 20' Miani (PI), 92' Mosciaro (PI).

VIAREGGIO-LUCCHESE

1-1 -47' Marotta (LU), 71' D'Onofrio.

VIRTUS LANCIANO-TARANTO

0-0 -Virtus Lanciano: Chiodini; Vastola, Romito, Amenta, Mammarella; Turchi, Sacilotto, Colombaretti; Volpe (78' Tarquini), Di Gennaro, U. Improta. A disposizione: AriditÓ, Di Filippo, Dall'Agnol, Tamasi, R. Improta e Berardi. Allenatore: Camplone.
Taranto: Bremec; Cutrupi (72' Russo), Panarelli, Prosperi; Antonazzo, Di Deo (68' Branzani), Giorgino, Colombini; Garufo, Innocenti, Ciotola (46' Rantier). A disposizione: Barasso, Sabatino, Pensalfini e Ferraro. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Fabbri di Ravenna,
Note: spettatori 1.162; ammoniti Vastola e Giorgino.
Commento: Taranto ridisegnato nel modulo e negl'interpreti dal nuovo tecnico Dionigi, alla prima esperienza su una panchina, dopo aver conseguito il patentino di seconda categoria pochi giorni fa. Lanciano reduce da diversi risultati poco convincenti e voglioso di tornare al risultato pieno dopo oltre un mese. I frentani hanno esercitato una sterile supremazia territoriale, colpendo un palo per tempo ed impensierendo con conclusioni velleitarie la porta difesa da Bremec. Taranto impalpabile in zona gol, non effettua nemmeno un tiro in porta e riesce comunque a fallire due ghiotte occasioni da rete. Positive, tra gli jonici, le prestazioni di Cutrupi, Panarelli e dell'indomabile Giorgino. Un punto che fa morale, in attesa di momenti migliori.
21-11-2010 - QUATTORDICESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-VIAREGGIO

0-0 -

BENEVENTO-ANDRIA BAT

2-0 -56' e 70' Clemente,

CAVESE-ATLETICO ROMA

0-2 -15' e 71' Ciofani.

COSENZA-SIRACUSA

1-2 -7' Matteini, 38' Mancino (SI), 82' Bufalino (SI).

LUCCHES-FOLIGNO

3-0 -49' Marotta, 80' Grassi, 85' Costantini.

NOCERINA-FOGGIA

3-1 -17' Castaldo, 24' e 65' Negro, 93' Salamon (FO).

PISA-VIRTUS LANCIANO

1-1 -16' Carparelli, 70' Mammarella (VI).

TARANTO-JUVE STABIA

1-0 -Taranto: Bremec; Cutrupi, Migliaccio, Prosperi; Antonazzo, Giorgino, Di Deo, Colombini; Garufo (86' Pensalfini), Innocenti (76' Ferraro), Rantier (60' Scarpa). A disposizione: Barasso, Sabatino, Cotroneo e Branzani. Allenatore: Dionigi.
Juve Stabia: Fumagalli; Fabbro, Molinari, Scognamiglio (46' Dianda); Di Cuonzo, Cazzola, Mezavilla, Pezzella (76' Valtulina); Raimondi, Corona (59' Pavoletti), Albadoro. A disposizione: Panico, Davý, Marano e Siragusa. Allenatore: Braglia.
Arbitro: Peretti di Verona.
Marcatore: 43' Innocenti.
Note: spettatori 2.473; ammoniti Di Deo, Colombini, Cazzola e Scarpa; espulso Raimondi. Angoli: 3-5.
Commento: giornata ventilata e stadio semideserto a causa della diserzione dei sostenitori di curva attuata per la mancata condivisione di alcune scelte societarie. il Taranto, nonostante l'assenza di tifo, sfodera una prestazione gagliarda, soprattutto nella prima frazione di gioco, porta a casa una vittoria nel complesso meritata e regala a mister Dionigi il primo sorriso da tecnico. La gara Ŕ sbloccata da Innocenti, abile a trafiggere con un pallonetto estremo difensore ospite. gli ospiti restano in dieci ad inizio ripresa, tengono alto il baricentro e rischiano di essere castigati in contropiede in diverse occasioni. positive prestazioni di Giorgino e di Bremec. La vittoria consente agli jonici di scavalcare in classifica il Foggia e di portarsi al quarto posto.

TERNANA-GELA

2-0 -1' Nitride, 12' NolÚ.
28-11-2010 - QUINDICESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-PISA

3-0 -20' (rig.) Cavalli, 33' (rig.) e 55' Del Core.

ATLETICO ROMA-TERNANA

0-0

-Giocata il 27-11-10.

FOGGIA-BENEVENTO

2-1 -14' Evacuo (BE), 37' e 60' Sau.

FOLIGNO-NOCERINA

0-1 -85' Marsili.

GELA-BARLETTA

0-1 -25' Simoncelli.

JUVE STABIA-CAVESE

2-1 -16' Di Cuonzo, 23' Citro (CA), 75' Corona.

SIRACUSA-TARANTO

1-0 -Siracusa: Baiocco; Lucenti, Petta, Ignoffo, Strigari; Bufalino (59' Abate), Spinelli, Mancosu (83' Moi), Mancino; Cosa (69' Desideri), Giordano. A disposizione: Fornoni, Di Silvestro, Rosella e Biondo. Allenatore: Ugolotti.
Taranto: Bremec; Cutrupi, Migliaccio, Prosperi; Antonazzo, Giorgino, Di Deo (71' Pensalfini), Colombini; Garufo (79' Ferraro), Innocenti, Rantier (61' Ciotola). A disposizione: Barasso, Sabatino, Branzani e Russo. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Aureliano di Bologna.
Marcatore: 64' Mancino.
Note: spettatori 2.000 circa; ammoniti Petta, Antonazzo, Giordano, Giorgino e Bufalino. Angoli: 3-3.
Commento: una clamorosa ingenuitÓ di Cutrupi, fino ad allora uno dei migliori in campo, condanna il Taranto alla quinta sconfitta stagionale e consente ai padroni di casa di allungare la serie positiva e di raggiungere la sesta posizione in classifica. Primo tempo avaro di emozioni con una leggera quanto sterile supremazia territoriale dei siciliani. L'avvio di ripresa Ŕ tutto di marca siracusana, che va vicino al gol, negato da una prodezza di Bremec, e passa meritatamente in vantaggio dopo pochi minuti. La reazione del Taranto produce qualche occasione che Garufo, Ciotola e soprattutto Antonazzo, non riescono a tradurre in gol, per merito dell'estremo difensore locale. La manovra offensiva Ŕ comunque lacunosa ed Ŕ evidente la mancanza di un uomo d'ordine a centrocampo, che sia in grado di dare quel pizzico di fantasia e di imprevedibilitÓ, necessarie per scardinare le agguerrite difese di terza serie.

VIAREGGIO-COSENZA

1-1 -8' Castiglia, 11' De Rosa (CO).

VIRTUS LANCIANO-LUCCHESE

0-0 -
5-12-2010 - SEDICESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-VIRTUS LANCIANO

0-2 -16' Di Cecco, 65' Di Gennaro.

BENEVENTO-FOLIGNO

2-0 -5' E. D'Anna, 90' Evacuo.

CAVESE-ANDRIA BAT

3-0 -21' Alfano, 23' e 43' C. Ciano.

COSENZA-ATLETICO ROMA

1-0 -90' Biancolino.

LUCCHESE-JUVE STABIA

0-0 -

NOCERINA-GELA

1-0 -95' Di Maio.

PISA-VIAREGGIO

1-0 -64' Mosciaro.

TARANTO-FOGGIA

2-1

-Giocata il 6-12-10.
Taranto: Bremec; Cutrupi, Migliaccio, Colombini; Antonazzo, Giorgino, Di Deo, Sabatino (91' Prosperi); Garufo, Innocenti (86' Branzani), Russo (67' Rantier). A disposizione: Barasso, Cotroneo, Pensalfini e Ciotola. Allenatore: Dionigi.
Foggia: Ivanov; Candrina, Iozzia, Torta, Regini; Kone, Salamon (75' Palermo), Burrai (70' Cortese); Varga (79' Rigione), Sau, Insigne. A disposizione: Santarelli, Caccetta, Laribi ed Agostinone. Allenatore: Zeman.
Arbitro: Di Paolo di Avezzano.
Marcatori: 30' Colombini, 56' Russo, 80' (rig.) Insigne (FO).
Note: spettatori 5.178; ammoniti Cutrupi, Rigione, Sabatino e Colombini; espulso Torta. Angoli: 7-4.
Commento: Taranto bello di notte e vincente di nuovo in casa al cospetto di un Foggia irretito dall'ottima organizzazione tattica degli jonici e penalizzato dall'espulsione del difensore Torta. Buon primo tempo della squadra di Dionigi, che crea diverse occasioni prima di provare la gioia del gol con un calcio di punizione di Colombini. Ospiti poco incisivi e poco cinici, falliscono con Insigne, in maniera clamorosa, la rete del pareggio. La gara Ŕ agonisticamente valida e le due squadre si danno battaglia. Un'evidente indecisione dell'estremo difensore dauno regala il raddoppio a Russo, che
da titolare torna alla rete. Il Foggia cerca di reagire e rende incerto l'esito finale della contesa, segnando nel finale su calcio di rigore per fallo di Colombini. Il Taranto controlla, senza grande affanno, il tentativo di rimonta del Foggia e porta a casa una vittoria meritata, tornando al quarto posto in piena zona play off.

TERNANA-SIRACUSA

2-1 -10' Artistico, 38' Mancino (SI), 48' Tozzi Borsoi.
12-12-2010 - DICIASSETTESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-TERNANA

0-1 -10' (rig.) Tozzi Borsoi.

ATLETICO ROMA-BARLETTA

3-0

-Giocata l'1-12-10: 17' Caputo, 45' Padella, 90' Esposito.

FOGGIA-COSENZA

1-2 -11' Biancolino (CO), 13' Varga, 75' Biancolino (CO).

FOLIGNO-CAVESE

0-1 -75' Schetter.

GELA-PISA

2-1 -15' Carparelli (PI), 45' (aut.) Calori, 90' Cardinale.

JUVE STABIA-BENEVENTO

2-1 -40' Mbakogu, 49' Pintori (BE), 88' (rig.) Corona.

SIRACUSA-LUCCHESE

1-0 -57' Abate

VIAREGGIO-TARANTO

2-0 -Viareggio: Merlano; Carnesalini, Massoni, Fiale, Bertolucci (87' Brighenti); Luppi (74' Cristiani), Pizza, Castiglia, Taormina; Longobardi, Marolda (80' D'Onofrio). A disposizione: Pinsoglio, Malacarne, Cosentini e D'Antoni. Allenatore: Scienza.
Taranto: Bremec; Cutrupi, Migliaccio, Colombini; Antonazzo, Giorgino (75' Pensalfini), Di Deo, Sabatino; Garufo, Innocenti (76' Rantier), Russo (65' Ciotola). A disposizione: Barasso, Prosperi, Cotroneo e Branzani. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Pairetto di Nichelino.
Marcatori: 20' Pizza, 83' D'Onofrio.
Note: spettatori circa 1.000; ammoniti Massoni, Pinsoglio, Castiglia e Giorgino; espulsi Cutrupi e Barasso. Angoli: 8-6.
Commento: un Taranto formato esterno sconclusionato, irritante e vergognoso, rimedia l'ennesima figuraccia in casa di un Viareggio tecnicamente inferiore, ma caratterialmente ed agonisticamente pi¨ in palla degli jonici, che falliscono, con Di Deo, due occasioni propizie per far gol e subiscono una rete per tempo, la prima quando davano l'impressione di poter segnare da un momento all'altro, la seconda a tempo praticamente scaduto. Da rilevare anche diverse parate di Bremec e due legni colpiti della porta difesa dall'estremo difensore rossobl¨. I tentativi di rimonta degli jonici sono stati complicati e condizionati dall'incredibile espulsione comminata a Cutrupi dall'inadeguato direttore di gara. Risultato giusto e girone d'andata chiuso al quarto posto con il Cosenza.

VIRTUS LANCIANO-NOCERINA

1-2 -30' Bolzan (NO), 50' Castaldo (NO), 90' Di Gennaro.
19-12-2010 - DICIOTTESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ATLETICO ROMA-SIRACUSA

2-1

-Giocata il 18-12-10: 3' (rig.) Mancosu (SI), 52' (rig.) Ciofani, 60' Esposito.

BARLETTA-LUCCHESE

1-0 -18' Rajcic.

FOGGIA-CAVESE

2-1 -57' ed 84' Insigne, 88' Turienzo.

GELA-BENEVENTO

0-1 -41' (rig.) Evacuo.

JUVE STABIA-COSENZA

2-1 -20' Albadoro, 56' Mezavilla, 78' Mazzeo (CO).

NOCERINA-PISA

3-2 -6' Negro, 24' Passiglia (PI), 37' Miani (PI), 47' Catania, 67' Castaldo.

TERNANA-TARANTO

3-3 -Ternana: Visi; Quondamatteo, Bizzarri, Giubilato, Imburgia; Arrigoni, D'Antoni, Nitride; Artistico (46' Alessandro), Tozzi Borsoi (88' Balestrieri), NolŔ (79' Concas). A disposizione: Cunzi, Fusciello, Grieco e Camillini. Allenatore: Orsi.
Taranto: Bremec; Panarelli, Migliaccio, Colombini; Garufo, Giorgino (90' Gori), Di Deo, Sabatino; Rantier (84' Pensalfini), Innocenti (81' Murano), Russo. A disposizione: Goio, Prosperi, Berg e Curri. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Penno di Nichelino.
Marcatori: 9' Bizzarri, 19' Tozzi Borsoi, 22' Giorgino (TA), 35' e 40' Innocenti (TA), 54' Alessandro.
Note: spettatori 4.000 circa; ammoniti Giubilato, Panarelli, Garufo, Colombini, Alessandro, Bizzarri e D'Antoni. Angoli: 2-3.
Commento: partita ricca di emozioni e di reti tra due squadre che si sono date battaglia dall'inizio alla fine della contesa, senza per˛ prevalere l'una sull'altra. Avvio disastroso degli jonici, che subiscono due gol in venti minuti, Ternana padrona del campo e forse giÓ sicura della vittoria. Presunzione degli umbri pagata a caro prezzo, perchŔ gli jonici decidono di fare sul serio e ribaltano nel giro di venti minuti, portandosi inaspettatamente e meritatamente in vantaggio. La rimonta Ŕ aperta da Giorgino, che accorcia le distanze con una conclusione dal limite, leggermente deviata da un difensore locale. Ci pensa il bomber Innocenti a gonfiare la rete per due volte ed a regalare ai suoi il momentaneo sapore della vittoria esterna. Ma la Ternana non ci sta e ristabilisce il risultato di paritÓ. Nella seconda frazione di gioco le due squadre cercano la vittoria, senza riuscirci. Taranto convalescente e fuori dalla zona play off.

VIAREGGIO-ANDRIA BAT

2-0 -9' D'Onofri, 17' Luppi.

VIRTUS LANCIANO-FOLIGNO

2-1 -43' Amenta, 45' Sciaudone (FO), 49' Di Gennaro.
9-1-2011 - DICIANNOVESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-GELA

4-1 -1' Del Core, 33' Anaclerio, 41' e 44' Carretta, 90' (rig.) Cunzi (GE).

BENEVENTO-VIRTUS LANCIANO

1-1 -79' Pintori, 93' Amenta (VI).

CAVESE-NOCERINA

0-2 -60' Negro, 82' (rig.) Castaldo.

COSENZA-TERNANA

1-1 -72' Tozzi Borsoi (TE), 89' Essabr.

FOLIGNO-JUVE STABIA

1-1 -32' (rig.) Coresi, 75' Fabbro (JU).

LUCCHESE-FOGGIA

4-2 -1' Marotta, 16' KonÚ (FO), 22' e 34' Marotta, 55' Laribi (FO), 61' Grassi.

PISA-BARLETTA

2-2 -18' (aut.) Obodo, 45' Simoncelli (BA), 55' Fanucchi, 52' Mosciaro.

SIRACUSA-VIAREGGIO

2-1 -53' Mancino, 70' Longobardi (VI), 86' Bongiovanni.

TARANTO-ATLETICO ROMA

0-1 -Taranto: Bremec; Panarelli, Migliaccio, Colombini; Garufo (71' Antonazzo), Giorgino, Di Deo, Sabatino; L. Chiaretti (65' Guazzo), Innocenti, Russo (56' Rantier). A disposizione: Barasso, Prosperi, Cutrupi e Pensalfini. Allenatore: Dionigi.
Atletico Roma: Ambrosi; Mazzarani, Doudou, Pelagias, Angeletti; Baronio, Miglietta; Esposito (60' Bab¨), Caputo (67' Franceschini), Franchini (75' Chiappara); Ciofani. disposizione: Previti, Galuppo, Romondini e M. Chiaretti. Allenatore: Incocciati.
Arbitro: Merlino di Udine.
Marcatore: 41' Franchini.
Note: spettatori 3.431; ammoniti Baronio e Doudou. Angoli: 3-5.
Commento: seconda sconfitta interna degli uomini di Dionigi contro il quotato e quadrato Atletico Roma, abile a sfruttare sul finire della prima frazione di gioco un regalo di Garufo. Il Taranto sbaglia quelle poche occasioni che crea; gli avversari dominano e fanno valere la loro marcata superioritÓ tecnica. poco incisivi gl'innesti di L. Chiaretti e Guazzo. Da incorniciare la prestazione di Bremec, autore di diversi interventi prodigiosi. Squadra di casa lenta e prevedibile al cospetto dei capitolini, meritatamente al secondo posto alle spalle della corazzata Nocerina. Non pu˛ bastare una discutibile direzione arbitrale a giustificare una prestazione incolore degli jonici.
16-1-2011 - VENTESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-SIRACUSA

1-0 -92' Del Core.
ATLETICO ROMA-PISA 3-1 -Giocata il 15-1-11: 17' Mosciaro (PI); 35' Pelagias, 58' Franchini, 65' (rig.) Ciofani.

COSENZA-CAVESE 

0-0 -

FOGGIA-VIRTUS LANCIANO

5-2 -10' Insigne, 12' Sacilotto (VI), 25' Farias, 45' Sau, 55' Insigne, 65' Sacilotto (VI), 80' Insigne.

GELA-TARANTO

0-0 -Gela: Nordi; Petrassi (74' Cunzi), Porcaro, Cardinale, Piva; Bigazzi, Cruciani, Giardina, Avantaggiato (54' S. D'Anna); Franciel (85' Saani), Docente. A disposizione: Maraglino, Italiano, Aliperta e Rabbeni. Allenatore: Provenza.
Taranto: Bremec; Cutrupi, Migliaccio, Colombini; Garufo, Giorgino, Di Deo, Sabatino; Rantier (74' Russo), Guazzo, L. Chiaretti (88' Pensalfini). A disposizione: Barasso, Panarelli, Prosperi, Gori ed Innocenti. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Ros di Pordenone.
Note: spettatori 998; ammoniti Giardina, Petrassi, Piva, Garufo e Docente; espulso Guazzo. Angoli: 4-5.
Commento: in Sicilia, si Ŕ disputato un incontro tra due squadre alla ricerca di una precisa identitÓ e con organici in fase di ristrutturazione in virt¨ delle operazioni di mercato di riparazione. Gli uomini di Dionigi, dilaniati da polemiche interne e con il bomber Innocenti relegato in panchina, in virt¨ della sua probabile cessione, cercano di sfatare il tab¨ esterno, sfruttando la teorica superioritÓ tecnica rispetto ai siciliani, reduci da diversi risultati negativi. La gara Ŕ agonisticamente valida ed il primo tempo scorre con il Taranto che cerca in diverse occasioni di portarsi in vantaggio. Ci va vicino con Guazzo e L. Chiaretti che, nella stessa azione, si vedono negata la gioia del gol da Nordi e dal palo. L'espulsione di Guazzo ringalluzzisce i locali, che cercano di essere pi¨ propositivi. L'occasione, per˛, capita sui piedi di Russo, che spreca banalmente; nel finale, Bremec conserva il pareggio, neutralizzando una conclusione dei siciliani. Risultato equo. La societÓ ha annunciato nel prepartita l'ingaggio in prestito dell'attaccante Sy.

JUVE STABIA-BARLETTA

1-0 -32' Mbagoku.

NOCERINA-BENEVENTO

3-3 -Giocata il 17-1-11: 7' Negro, 11' Pintori (BE), 15' Negro, 23' Marsili, 38' Signorini (BE), 68' Bueno (BE).

TERNANA-LUCCHESE

0-1 -56' Bertoli.

VIAREGGIO-FOLIGNO

1-3

-40' Castiglia, 65' e 75' Sciaudone (FO), 80' Giacomelli (FO).

23-1-2011 - VENTUNESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-NOCERINA

1-2 -19' Castaldo (NO), 60' Deliguori (NO), 70' Geroni.

BENEVENTO-ATLETICO ROMA 

2-0 -12' Pintori, 35' Clemente.

CAVESE-GELA

1-1 -65' Cipriani, 70' Docente (GE).

FOLIGNO-FOGGIA

2-1 -30' Insigne (FO), 65' Fedeli, 68' Sciaudone.

LUCCHESE-ANDRIA BAT

1-1  37' Grassi, 47' Di Simone (AN).
PISA-TERNANA 1-0

-Giocata il 24-1-11: 25' (rig.) Carparelli.

SIRACUSA-JUVE STABIA

1-1 -29' Mbakogu (JU), 75' Spinelli.
TARANTO-COSENZA 1-0 -Taranto: Bremec; Cutrupi, Migliaccio, Colombini; Garufo, Giorgino, Di Deo, Sabatino (81' Prosperi); L. Chiaretti, Rantier (67' Panarelli); Girardi (74' Sy). A disposizione: Barasso, Pensalfini, Antonazzo e Karvonen. Allenatore: Dionigi.
Cosenza: De Luca; Wagner, Ungaro (51' Rizzo), Kris; Matteini, De Rose, Roselli, A. Fiore; Daud (84' Gagliardi), S. Fiore; Biancolino. A disposizione: Marino, Scarnato, Sommario, Olivieri e Martucci. Allenatore: Toscano.
Arbitro: Carbone di Napoli.
Marcatore: 12' Girardi.
Note: spettatori 3.796; ammoniti Migliaccio, Roselli, ed Ungaro; espulso Cutrupi. Angoli: 3-9.
Commento: il Taranto batte di misura il Cosenza, tornando alla vittoria dopo oltre un mese, e raggiunge il quinto posto in classifica. Vittoria sofferta ma meritata quella ottenuta dagli uomini di Dionigi, rinvigoriti in attacco dalla presenza del debuttante Girardi, autore del gol della vittoria con un colpo di testa su assist di Rantier. Primo tempo stradominato dai locali, che falliscono troppo sotto porta. gli ospiti si fanno notare dalle parti di Bremec in una sola occasione, ma l'estremo difensore jonico si fa trovare preparato. jonici volenterosi nella ripresa, condizionata dall'espulsione comminata per somma di ammonizioni a Cutrupi. La gara si complica e gli jonici sono costretti alla difensiva, non disdegnando qualche ripartenza, conclusasi infruttuosamente. Lieto fine per gli jonici, che conservano il meritato vantaggio grazie ad un superlativo Bremec, che ipnotizza, quasi a tempo scaduto, l'ex Biancolino dal dischetto.

VIRTUS LANCIANO-VIAREGGIO 

1-2

-Giocata il 30-1-11: 35' e 65' Bocalon (VI), 47' Di Gennaro.

6-2-2011 - VENTIDUESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-TARANTO

0-0

-Giocata il 7-2-11.
Andria BAT: Spadavecchia; Fazio, Ceppitelli, Sibilano, Di Bari (73' Nicolao); Statella, Coletti, Paolucci, Carretta; Anaclerio (58' Cozzolino), Del Core (85' Minesso). A disposizione: Palazzi, Pieotti, Caturano e Beretti. Allenatore: Papagni.
Taranto: Bremec; Sosa, Migliaccio (47' Coly), Colombini; Garufo, Giorgino, Di Deo, Sabatino; Rantier (82' Guazzo), L. Chiaretti; Girardi (66' Sy). A disposizione: Barasso, Prosperi, Pensalfini ed Antonazzo. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Coccia di San Benedetto del Tronto.
Note: spettatori 4.000 circa; ammoniti Migliaccio, Coletti, Del Core, Carretta, Colombini, Sabatino e Coly. Angoli: 3-5.
Commento:
gara agonisticamente valida, in cui Ŕ prevalsa la paura di perdere sulla voglia di vincere. Il Taranto formato esterno non convince e la manovra offensiva Ŕ lacunosa e frammentaria. L'avversario Ŕ, soprattutto tra le mura amiche, molto ostico e ben disposto in campo, con un ottimo presidio di tutte le zone del campo e con delle ficcanti ed insidiose ripartenze. La partita Ŕ sostanzialmente noiosa. L'Andria cerca di vivacizzarla nella ripresa ma Bremec Ŕ, come al solito, superlativo e Carretta spreca una ghiotta palla gol. gli jonici cercano di pungere con Sy e Di Deo, la cui conclusione Ŕ neutralizzata dalll'estremo difensore locale. Di positivo, c'Ŕ da registrare l'ottima prova della difesa rossobl¨, imbattuta da 319 minuti. Il risultato Ŕ sostanzialmente giusto e serve a muovere la classifica, che vede ora il Taranto al quinto posto con il Siracusa.

ATLETICO ROMA-FOLIGNO

1-2

-Giocata il 7-2-11: 20' Esposito, 23' (rig.) Coresi (FO), 43' Fedeli (FO).

COSENZA-LUCCHESE

2-4 -10' Grassi (LU), 36' Aquilanti, 39' Degano, 49' e 54' Crocetti (LU), 63' Marotta (LU).

FOGGIA-BARLETTA

0-2 -19' Ischia, 38' Innocenti.

GELA-VIRTUS LANCIANO

1-1 -21' Di Cecco (VI), 54' Cunzi.

JUVE STABIA-PISA

1-0 -69' Scognamiglio.

SIRACUSA-BENEVENTO

1-0 -30' Mancosu.

TERNANA-CAVESE

1-1 -14' Alfano (CA), 43' Tozzi Borsoi.

VIAREGGIO-NOCERINA

0-1 -18' Pomante.
13-2-2011 - VENTITREESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-TERNANA

1-2 -33' Rana, 47' e 63' Tozzi Borsoi (TE).

BENEVENTO-VIAREGGIO

2-2 -20' Cristiani (VI), 34' (aut.) Pinsoglio, 41' Pintori, 87' Massoni (VI).

CAVESE-TARANTO

1-1 -Cavese: Pane; Troise, Cipriani, Pagano; M. Ciano, Alfano, Di Napoli, Bacchiocchi (66' Citro), Piscitelli (76' Bernardo); C. Ciano, Turienzo (58' Del Sorbo). A disposizione: Botticella, Sirignano, Orosz e Conti. Allenatore: Rossi.
Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Prosperi; Garufo, Giorgino, Di Deo, Sabatino; L. Chiaretti (49' Antonazzo), Rantier (46' Sy); Guazzo (56' Girardi). A disposizione: Barasso, Panarelli, Branzani e Pensalfini. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: De Faveri di San DonÓ di Piave.
Marcatori: 31' Cipriani, 71' Di Deo (TA).
Note: spettatori 1.363; ammoniti Sosa, Bacchiocchi e Citro; espulsi Sabatino e Cotugno, preparatore dei portieri della Cavese.
Angoli: 3-0.
Commento: il Taranto non sfata il tab¨ esterno, ma acciuffa un pareggio prezioso e meritato. Gara dai modesti contenuti tecnici fra due squadre alla ricerca di punti per conseguire i rispettivi obiettivi. L. Chiaretti fallisce clamorosamente la palla del vantaggio e poco dopo i locali passano in vantaggio con una rete di Cipriani, siglata in sospetta posizione di fuorigioco. Nella ripresa, nonostante l'ingenuitÓ di Sabatino, che ha costretto i rossobl¨ a giocare in dieci, il Taranto, rivitalizzato dagl'innesti di Sy e soprattutto di Girardi, sfiora il pari con una conclusione di quest'ultimo respinta dal palo. Ci pensa Di Deo a regalare ai suoi un punto utile per restare al quinto posto con Siracusa e Virtus Lanciano.

FOLIGNO-ANDRIA BAT

0-1 -89' Cozzolino.

FOGGIA-JUVE STABIA

4-1 -30' (rig.) Insigne, 43' Romagnoli, 56' Sau, 78' Insigne, 80' Mezavilla (JU).

LUCCHESE-GELA

3-0 -38' Marotta, 47' (rig.) Grassi, 65' Marotta.

NOCERINA-SIRACUSA

0-0 -

PISA-COSENZA

2-2 -60' Carparelli, 70' Fiore (CO), 83' De Oliveira, 85' Thackray (CO).

VIRTUS LANCIANO-ATLETICO ROMA

1-0 -52' Artistico.
20-2-2011 - VENTIQUATTRESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-NOCERINA

0-1 -78' Negro.

ATLETICO ROMA-LUCCHESE

1-2 -Giocata a Rieti il 19-2-11: 10' Ciofani, 73' (rig.) Grassi (LU), 84' Marotta (LU).

COSENZA-BARLETTA

1-1 -58' Innocenti (BA), 81' Essabr.

GELA-FOLIGNO

0-0 -

JUVE STABIA-VIRTUS LANCIANO

1-0 -80' (rig.) Corona.

SIRACUSA-CAVESE

1-0 -87' Mancosu.

TARANTO-PISA

2-1 -Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Colombini; Antonazzo, Giorgino, Di Deo, Garufo; Chiaretti (67' Pensalfini), Sy (81' Rantier); Girardi (75' Guazzo). A disposizione: Barasso, Prosperi, Panarelli e Branzani. Allenatore: Dionigi.
Pisa: Lanni; Gimmelli, Raimondi, Stendardo, Favasuli; De Oliveira (54' Mosciaro), Obodo (66' Reccolani), Fanucchi; Ilari (75' Ton); Guidone, Carparelli. A disposizione: Pugliesi, Anselmi, Calori, Reccolani e Sereni. Allenatore: Semplici.
Arbitro: Adduci di Paola.
Marcatori: 9' Chiaretti, 30' Sy, 62' Guidone (PI).
Note: spettatori 3.355 circa; ammoniti Chiaretti, Carparelli, Sosa, Gimmelli e Giorgino; espulsi il tecnico Semplici del Pisa e Fanucchi. Angoli: 4-2.
Commento: il Taranto batte di misura il modesto Pisa e torna al quinto posto. Primo tempo di chiara marca rossobl¨, che colpiscono due legni con Giorgino e Garufo e siglano due reti con i nuovi acquisti di gennaio Chiaretti e Sy. Il Pisa Ú alle corde, il tecnico all'ultima spiaggia. La ripresa Ú molto pi¨ equilibrata ed il gol dei toscani crea pi¨ che altro una sofferenza psicologica negli jonici, che comunque controllano senza tanto affanno e portano a casa una preziosa, quanto meritata vittoria. 

TERNANA-BENEVENTO

1-3 -20' Evacuo (BE), 27' Tavares, 57' Clemente (BE), 81' Bueno (BE).

VIAREGGIO-FOGGIA

0-4 -Giocata il 19-2-11: 65' Sau, 67' Salamon, 81' Agodirin, 95' Kone.
27-2-2011 - VENTICINQUESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-SIRACUSA

1-0 -22' Cerone.

BENEVENTO-COSENZA

3-1 -Giocata il 28-2-11: 11' Fiore (CO), 18' Clemente, 21' La Camera, 73' (rig.) Bueno.

CAVESE-PISA

0-1 -87' Guidone.

FOGGIA-GELA

2-2 -10' Sau, 24' Cunzi (GE), 52' D'Anna (GE), 84' Sau.

FOLIGNO-TERNANA

0-0 -

LUCCHESE-TARANTO

0-1 -Lucchese: Pennesi; Marchetti (72' Hemmy), Lollini, Bertoli, Pezzi; Piccinni, Cardona (52' Pani), Carloto (81' Taddeucci); Grassi; Marotta, Crocetti. A disposizione: Pardini, Bova, Del Nero e Galli. Allenatore: Indiani.
Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Prosperi (82' Cutrupi); Antonazzo, Di Deo, Pensalfini (66' Branzani), Garufo; Chiaretti; Girardi (84' Guazzo), Sy. A disposizione: Barasso, Panarelli, Di Dio, Rantier. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Sguizzato di Verona.
Marcatore: 2' Sy.
Note: spettatori 3.000 circa; ammoniti Prosperi, Antonazzo, Pensalfini, Marchetti, Sy, Chiaretti e Cutrupi; espulso Marotta. Angoli: 5-6.

Comment
o: prima e meritatissima vittoria esterna del Taranto in casa di una Lucchese che si preannunciava in grande spolvero, considerati i 16 punti conquistati in 6 gare. Gli jonici passano subito in vantaggio con un'incornata di Sy, abile a sfruttare un cross di Girardi. La gara Ŕ emozionante, con tanti capovolgimenti di fronte, ma Chiaretti, in due circostanze, e Girardi falliscono clamorosamente la palla del ko. La Lucchese cerca di pungere con tiri dalla distanza ed Ŕ pericolosa con Bertoli, che in un'occasione si vede annullare la rete dall'arbitro ed in una seconda impensierisce severamente l'attento Bremec. L'esito finale della gare Ŕ sempre tenuto incerto dal Taranto, che non riesce a chiudere anzitempo; l'espulsione comminata a Marotta per doppia ammonizione agevola le operazioni di controllo degli jonici che, nonostante un leggero calo nel finale, portano a casa una preziosa vittoria e consolidano la quinta posizione in classifica, staccando Siracusa e Foggia ed avvicinandosi all'Atletico Roma, ormai in caduta verticale.

NOCERINA-ATLETICO ROMA

2-1 -27' Deliguori, 45' Franchini (AT), 57' Catania.

VIAREGGIO-JUVE STABIA

0-2 -74' Albadoro, 91' Tarantino.

VIRTUS LANCIANO-ANDRIA BAT

1-0 -25' (rig.) Di Gennaro.
13-3-2011 - VENTISEIESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-FOGGIA

0-1 -43' Insigne.

ATLETICO ROMA-VIAREGGIO

2-1 -Giocata il 14-3-11: 47' p. t. (rig.) Ciofani, 64' Marolda (VI), 85' Mazzeo.

CAVESE-BARLETTA

1-0 -Sospesa per pioggia al 35' sullo 0-0 e recuperata il 3-4-11: 11' Del Sorbo.

COSENZA-NOCERINA

1-1 -28' Negro (NO), 66' (rig.) Essabr.

GELA-JUVE STABIA

0-0 -

PISA-LUCCHESE

2-0 -36' Ilari, 73' Fanucchi.

SIRACUSA-FOLIGNO

2-1 -9' Moi, 75' Abate, 94' Cusaro (FO).

TARANTO-BENEVENTO

3-1 -Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Prosperi; Garufo, Di Deo, Giorgino, Sabatino; Chiaretti (71' Pensalfini), Girardi (81' Rantier), Sy (89' Guazzo). A disposizione: Barasso, Cutrupi, Branzani e Berg. Allenatore: Dionigi.
Benevento: Paoloni; Pedrelli, Signorini, Grauso, Palermo; Siniscalchi, Bianco; Lacamera (71' D'Anna), Clemente (58' Bueno), Mounard (62' Pintori); Evacuo. A disposizione: Corradino, Zito, Vacca e Landaida. Allenatore: Galderisi.
Arbitro: Del Giovane di Albano Laziale.
Marcatori: 17' Signorini (BE), 37' e 51' Sy, 93' Garufo.
Note: spettatori 6.616; ammoniti Giorgino, Signorini, Pedrelli, Bianco e Sabatino. Angoli: 8-7.
Commento: non c'Ŕ n'Ŕ proprio per nessuno. Il Taranto stende, in rimonta, la seconda forza del campionato e consolida la posizione nei play off. Gara sicuramente non semplice. Primo tempo irto di difficoltÓ per le avverse condizioni climatiche (gli ospiti giocavano a favore di vento). I sanniti tengono bene il campo e creano pi¨ di qualche grattacapo agli jonici, che passano in svantaggio, ma hanno la forza di reagire, di raggiungere giÓ nella prima frazione di gioco il pareggio, sfiorando il sorpasso con una conclusione sporca di Sabatino. Nel secondo tempo, tanto Taranto e poco Benevento. La partita si mette nel verso giusto per il Taranto, che passa subito in vantaggio con Sy, alla quarta realizzazione in maglia rossobl¨ e controlla senza tanti patemi d'animo, prima di suggellare, con Garufo nei minuti di recupero, un prezioso quanto meritato successo, festeggiando davanti al numeroso pubblico, accorso per l'evento, la terza vittoria consecutiva.

TERNANA-VIRTUS LANCIANO

0-0 -
20-3-2011 - VENTISETTESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-TARANTO

0-0 -Barletta: Gabrieli; Galeoto, Ischia, Lucioni, Frezza; Rajcic, Zappacosta (49' Guerri); Simoncelli, Cerone (69' Geroni), Bellomo; Innocenti (78' Infantino). A disposizione: Tesoniero, Agnelli, Maino e Masiero. Allenatore: Cari.
Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Prosperi; Antonazzo (82' Colombini), Giorgino, Pensalfini, Garufo; Chiaretti, Girardi (75' Guazzo), Sy (84' Branzani). A disposizione: Barasso, Colombini, Cutrupi, Berg e Rantier. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Gavillucci di Latina.
Note: spettatori 2.430; ammoniti Rajcic, Antonazzo, Frezza, Guerri e Galeoto. Angoli: 3-4.
Commento: Derby con poche emozioni quello disputato a Barletta, e risultato di paritÓ tutto sommato giusto. Padroni di casa alla ricerca di punti preziosi per raggiungere una posizione di classifica pi¨ tranquilla, ospiti con l'intenzione di consolidare la propria posizione nei play off e magari scalare qualche posto in classifica. Gara tattica con molti errori da una parte e dall'altra. I rossobl¨ di Dionigi cercano di far valere il pi¨ elevato tasso tecnico, ma sotto porta sprecano con Pensalfini e sono troppo leziosi con Chiaretti e Sy. Sono del Barletta le pi¨ ghiotte palle gol, una per tempo. Nella prima frazione di gioco, locali vicini alla rete con una punizione di Bellomo, respinta in angolo da Bremec, che nella ripresa nega la gioia del gol a Simoncelli, il cui  colpo di testa Ŕ ottimamente respinto. Jonici scarsamente incisivi sotto porta, controllano senza affanno e portano a casa un punticino, che serve a muovere la  classifica, ed allungano la serie di risultati positivi.

BENEVENTO-PISA

1-0 -Giocata il 21-3-11: 78' Evacuo.

FOGGIA-ATLETICO ROMA

3-1 -40' Mazzeo (AT), 67' e 72' Sau, 81' Insigne.

FOLIGNO-COSENZA

0-0 -

JUVE STABIA-ANDRIA BAT

3-1 -2' Albadoro, 33' Moro (AN), 40' Albadoro, 65' Corona.

LUCCHESE-CAVESE

1-0 -24' Carloto.

NOCERINA-TERNANA

1-0 -9' Negro.

VIAREGGIO-GELA

1-1 -68' Docente (GE), 84' Bacalon.

VIRTUS LANCIANO-SIRACUSA

1-0 -31' Titone.
27-3-2011 - VENTOTTESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ATLETICO ROMA-JUVE STABIA

1-0 -Giocata il 26-3-11: 42' (rig.) Ciofani.

BARLETTA-ANDRIA BAT

3-2 -3' e 16' (rig.) Infantino, 53' Lucioni, 61' Minesso (AN), 87' (rig.) Del Core (AN).

CAVESE-VIRTUS LANCIANO

0-0 -

COSENZA-GELA

2-0 -42' S. Fiore, 87' Biancolino.

LUCCHESE-BENEVENTO

1-2 -17' Marotta, 79' ed 82' Clemente (BE).

PISA-FOLIGNO

1-0 -36' Carparelli.

SIRACUSA-FOGGIA

1-0 -Rinviata per convocazione di alcuni calciatori stranieri del Foggia nelle rispettive nazionali, e recuperata il 3-4-11: 58' Bufalino.

TARANTO-NOCERINA

2-1 -Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Prosperi; Antonazzo, Di Deo, Giorgino (32' Pensalfini),  Garufo; Rantier (66' Dalý), Girardi (87' Guazzo), Sy. A disposizione: Barasso, Cutrupi, Colombini e Sabatino. Allenatore: Dionigi.
Nocerina: Gori; Pomante, De Franco, Di Maio; Scalise (64' Ripa), Bruno, Marsili, Bolzan (64' Nigro);
Petrilli (70' Cavallaro), Catania, Negro. A disposizione: Amabile, Galizia, Servi e De Martino. Allenatore: Auteri.
Arbitro: Coccia di San Benedetto del Tronto.
Marcatori: 24' 
(aut.) Catania, 27' (aut.) Sosa, 50' Rantier.
Note: spettatori 8.025; ammoniti Petrilli, De Franco, Di Maio ed Antonazzo. Angoli: 4-4.
Commento: davanti ad un pubblico festante e caloroso, al cospetto della capolista Nocerina sostenuta da tanti tifosi campani, Il Taranto ottiene un prezioso successo ed interrompe la lunga serie positiva  degli ospiti, che non conoscevano l'amaro sapore della sconfitta da oltre sei mesi. Gara equilibrata e non facile per gli jonici, che affrontavano la dominatrice assoluta del campionato, seppure in leggero calo di condizione e priva di alcubi atleti importanti per l'economia del gioco. Nella prima frazione di gioco una rete per parte, maturate in seguito a delle leggere deviazioni. E' il francese Rantier a regalare una preziosa vittoria, che permette agli jonici di raggiungere la Juve Stabia al quarto posto e di guardare al futuro con un cauto ottimismo.

TERNANA-VIAREGGIO

3-2 -6' Sinigaglia, 45' NolŔ, 50' Bocalon (VI), 69' Fiale (VI), 86' Sinigaglia.
10-4-2008 - VENTINOVESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-ATLETICO ROMA

1-1 -44' Mazzeo (AT), 93' De Simone.

BENEVENTO-BARLETTA

1-2 -Giocata l'11-4-11: 15' Innocenti (BA), 19' Clemente, 47' p. t. Innocenti (BA).

FOGGIA-PISA

3-1 -44' (rig.) Insigne, 55' Sau, 66' (rig.) Insigne, 85'
Fanucchi (PI).

FOLIGNO-TARANTO

0-0 -Foligno: Rossini; Gregori, Cusaro, Iacoponi, Bassoli; Fondi, Castellazzi (81' Papa), Coresi (55' La Mantia); Sciaudone (73' Fedeli);
Cavagna, Falcinelli. A disposizione: Zandrini, Merli Sala, Menchinella e Moro. Allenatore: Giunti.

Taranto: Bremec; Cutrupi, Coly, Prosperi; Antonazzo, Pensalfini, Branzani, Garufo; Rantier (83' Dalý), Girardi (73'  Guazzo), Sy. A disposizione: Barasso, Colombini, Panarelli, Sabatino e Russo. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Gallo di Barcellona Pozzo di Gotto.
Note: spettatori 1143; ammoniti Coresi, Coly, Castellazzi e Pensalfini. Angoli: 3-5.
Commento: il Taranto spreca l'impossibile sotto porta ed ottiene un misero pareggio, che
allunga la serie di risultati positivi. Troppo evidente il divario tra le due squadre, nonostante gli jonici abbiano schierato una formazione largamente rimaneggiata. Gara dominata in lungo ed in largo dai rossobl¨ di Dionigi, che concedono ai modesti umbri, ma Bremec e la traversa negano la gioia della rete ai padroni di casa. Sette palle gol ed un calcio di punizione di Rentier respinto dal palo non sono stati sufficienti agli jonici per ottenere la seconda vittoria esterna del campionato. Il vantaggio sulla sesta si riduce col pari odierno a due punti.

GELA-SIRACUSA

1-0 -58' Bigazzi.

JUVE STABIA-TERNANA

2-0 -24' Mezavilla, 43' (rig.) Corona.

NOCERINA LUCCHESE

2-1 -2' Castaldo, 81' Taddeucci (LU), 93' Petrilli.

VIAREGGIO-CAVESE

1-1 -42' Schetter (CA), 84' (rig.) Fiale.

VIRTUS LANCIANO-COSENZA

0-2 -53' S. Fiore, 68' Biancolino.
17-4-2011 - TRENTESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ATLETICO ROMA-GELA

1-2 -Giocata il 16-4-11: 16' Ciofani, 61' e 68' Docente (GE).

BARLETTA-FOLIGNO

3-2 -46' Bellomo, 50' Lamantia (FO), 62' Sciaudone (FO), 63' Bellomo, 83' Innocenti.

CAVESE-BENEVENTO

2-3 -33' Clemente (BE), 38' Pintori (BE), 70' e 72' Schetter, 93' Mounard (BE).

COSENZA-ANDRIA BAT

0-1 -59' (rig.) Coletti.

LUCCHESE-VIAREGGIO

0-0 -Giocata il 18-4-11.

NOCERINA-JUVE STABIA

1-2 -7' Albadoro (JU), 37' Corona (JU), 51' (rig.) Catania.

PISA-SIRACUSA

2-0 -2' Fanucchi, 93' Favasuli.

TARANTO-VIRTUS LANCIANO

1-1 -Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Prosperi; Antonazzo, Pensalfini, Branzani, Garufo; Rantier (64' Sabatino), Girardi (76' Guazzo), Sy (85'
Dalý). A disposizione: Barasso, Cutrupi, Colombini e Panarelli. Allenatore: Dionigi.
Virtus Lanciano: Chiodini; Ferraro, Romito, Amenta; Vastola, Di Cecco, Sacilotto,
Mammarella (85' Zeytulaev); Turchi, Di Gennaro (69' Colussi), Titone (76' Improta). A disposizione: AriditÓ, Colombaretti, D’Aversa e Dell’Agnol. Allenatore: Camplone.

Arbitro: Ros di Pordenone
Marcatori: 35' Girardi, 57' Titone (VI).
Note: spettatori 4278; ammoniti Prosperi, Vastola e Colussi. Angoli: 5-8.
Commento:  prestazione incolore del Taranto al cospetto di un avversario ben disposto in campo e rinvigorito dal ritiro punitivo imposto dalla societÓ. Troppi passaggi sbagliati e qualche rete di troppo fallita dagli jonici. Ma gli ospiti non stanno a guardare e, dopo una prima frazione di gioco sotto tono, rimontano nella ripresa con Titone al provvisorio vantaggio degi padroni di casa siglato da Girardi e sfiorano in qualche occasione la rete del clamoroso sorpasso. Il Taranto guadagna un punto sul Foggia, ora a 3 lunghezze dagli jonici.

TERNANA-FOGGIA

3-2 -20' NolÚ, 33' Sau (FO), 35' Cejas, 52' (rig.) Insigne (FO), 53' NolÚ.
23-4-2011 - TRENTUNESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-BENEVENTO

1-1 -49' Evacuo (BE), 76' Paolucci.

ATLETICO ROMA-CAVESE

6-0 -4' Padella, 14' Bab¨, 18' Franchini, 31'
Padella, 76' Chiaretti, 81' Mazzeo.

FOGGIA-NOCERINA

0-1 -52' Pomante.

FOLIGNO-LUCCHESE

1-0 -67' Giovannini.
GELA-TERNANA 0-0 -
JUVE STABIA-TARANTO 0-3 -Juve Stabia: Colombi; Maury, Molinari, Scognamiglio; Dianda, Danucci, Cazzola, Rizza (46' Tarantino); Albadoro (76' Pitarresi), Corona (70' Raimondi), Mbakogu. A disposizione: Vono, Davý, Marano e Valtulina. Allenatore: Braglia.
Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Prosperi (59' Colombini); Antonazzo, Branzani, Pensalfini, Garufo; Rantier (55' Sabatino), Girardi (77' Guazzo), Sy. A disposizione: Barasso, Cutrupi, Russo e Dalý. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Del Giovane di Albano Laziale.
Marcatori: 4' (aut.) Corona, 37' Girardi, 54' Sy.
Note: spettatori 2253; ammoniti Rantier, Prosperi, Corona e Mbakogu. Angoli: 8-1.
Commento:  prestazione sontuosa del Taranto sul terreno di gioco della temibile Juve Stabia e seconda vittoria esterna ottenuta con un perentorio 3 a 0, che non ammette repliche, nonostante i due legni colpiti dai campani ed un prodigioso intervento di Bremec. Ottima interpretazione della gara degli uomini di Dionigi, che con il piglio della grande squadra, hanno sfruttato la giornata di grazia dell'ottimo Girardi e del ritrovato Sy. La difesa si dimostra un reparto di sicura affidabilitÓ; la nota pi¨ importante e degna di essere menzionata Ŕ la grande duttilitÓ e coesione del gruppo, dove tutti sono utili e nessuno Ŕ indispensabile. Non Ŕ poco giocare senza Giorgino, Di Deo, Chiaretti e Migliaccio. Grande merito della rinascita e della scalata dei rossobl¨ Ŕ da attribuire a mister Dionigi, che ha saputo creare un gruppo davvero competitivo e compatto; ora che il piazzamento nei play off Ŕ cosa ormai acclarata, bisogna cercare di raggiungere la migliore posizione, quanto meno il terzo posto in classifica.
SIRACUSA-COSENZA 1-1 -33' Giacomini (CO), 39' (rig.) Mancino.
VIAREGGIO-BARLETTA 1-1 -15' (rig.) Bocalon, 31' Innocenti (BA).
VIRTUS LANCIANO-PISA 1-1 -32' Di Cecco, 34' Fanucchi (PI).
1-5-2011 - TRENTADUESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-GELA

0-0 -

BENEVENTO-FOGGIA

4-3 -15' Sau (FO), 17' Farias (FO), 46' p. t. (rig.) Clemente, 46' Farias (FO), 55' Evacuo, 68' D'Anna, 81' Evacuo.

CAVESE-JUVE STABIA

2-0 -7' C. Ciano, 57' Barnardo.

COSENZA-VIAREGGIO

2-1 -19' Calamai (VI), 63' e 73' Degano.

LUCCHESE-VIRTUS LANCIANO

2-0 -23' (rig.) Grassi, 30' Crocetti.

NOCERINA-FOLIGNO

3-1 -44' (rig.) Cavallaro, 54' (rig.) Coresi (FO), 82' Servi, 94' Galizia.

PISA-ANDRIA BAT

2-1 -2' Ceppitelli (AN), 15' Obodo, 87' (rig.) Fanucchi.

TARANTO-SIRACUSA

2-2 -Taranto: Bremec; Cutrupi, Coly, Colombini; Antonazzo, Branzani, Pensalfini (69' Giorgino), Garufo; Rantier (63' Russo), Girardi (78' Di Deo), Sy. A disposizione: Barasso, Panarelli, Sabatino e Guazzo. Allenatore: Davide Dionigi.
Siracusa:
Fornoni; Strigari, Pepe, Ignoffo, Capocchiano; Spinelli, Giordano; Desideri (72' Corapi), Mancosu (57' Bongiovanni), Mancino; Abate (50' Cosa). A disposizione: Baiocco, Pasqualini, Di Silvestro e Koffi. Allenatore: Guido Ugolotti.
Arbitro: Borriello di Mantova.
Marcatori: 59' Mancino (SR), 65' Sy, 75' Girardi, 91' Mancino (SR).
Note: spettatori 4626; ammoniti Pensalfini, Spinelli, Cutrupi, Fornoni, Sy e Girardi. Angoli: 10-4.
Commento: prestazione incolore del Taranto, che si fa raggiungere a pochi istanti dal termine dal Siracusa sceso in riva allo Jonio con il chiaro intento di onorare l'impegno. I padroni di casa affrontano la gara con troppa sufficienza e si sentono forse appagati dal raggiungimento di un posto nei play off, divenuto oggi certo in seguito alla sconfitta del Foggia a Benevento. Primo tempo avaro di emozioni. Ripresa scoppiettante. Siciliani in vantaggio, raggiunti e superati grazie a due guizzi di Sy e Gerardi, rischiano il tracollo. Ma Sy non Ŕ lucido e fallisce banalmente il colpo del ko e alla fine arriva la beffa. Il Taranto Ŕ ora quarto in classifica a due giornate dal termine della stagione regolare.

TERNANA-ATLETICO ROMA

1-2 -72' Miglietta (AT), 92' Mazzeo (AT), 94' Tozzi Borsoi.
8-5-2011 - TRENTATREESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

ANDRIA BAT-CAVESE

1-0 -43' Minesso.

ATLETICO ROMA-COSENZA

4-1 -5' Ciofani, 9' Franceschini, 25' Mazzeo, 39' Biancolino (CO), 55' Franceschini.

FOGGIA-TARANTO

0-0 -Foggia: Ivanov; Caccetta, Romagnoli, Torta, Regini; Kone, Burrai, Laribi; Farias (78' Varga), Sau (78' Kolawole), Insigne. A disposizione: B. Santarelli, Tomi, Candrina, Marinaro ed Agostinone. Allenatore: Zeman.
Taranto: Bremec; Cutrupi (46' Sabatino), Coly (79' Colombini), Prosperi; Antonazzo, Giorgino (80' Di Deo), Branzani, Garufo; Rantier, Girardi, Sy. A disposizione: Barasso, Russo, Chiaretti e Guazzo. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Santonocito di Abbiategrasso.
Note: spettatori 4084; ammoniti Romagnoli, Giorgino, Torta, Burrai e Sy. Angoli: 3-5.
Commento: nel sentito derby di Foggia, padroni di casa intenti a raggiungere la qualificazione per la prossima Coppa Italia TIM e Taranto con l'obiettivo di ottenere il miglior piazzamento nella griglia play off. Prima frazione di gioco movimentata, con occasioni da ambo le parti. Nella ripresa, gli jonici cercano il gol della vittoria pi¨ di quanto non lo facciano i padroni di casa. Prosperi va vicino alla rete nel finale di una gara chiusa a reti inviolate, cosa inconsueta per il Foggia di Zeman. Il Taranto allunga la serie positiva, ma scivola al quinto posto.

FOLIGNO-BENEVENTO

2-2 -23' Evacuo (BE), 43' Clemente (BE), 54' Sciaudone, 55' Coresi.

GELA-NOCERINA

2-1 -2' Galizia (NO), 46' p. t. Scopelliti, 73' Cunzi.

JUVE STABIA-LUCCHESE

4-1 -8' Mbakogu, 11' Cazzola, 48' Corona, 54' Mbakogu, 89' Carloto (LU).

SIRACUSA-TERNANA

2-2 -8' Mancino, 35' (rig.) Tozzi Borsoi (TE), 82' Mancino, 83' Sinigallia (TE).

VIAREGGIO-PISA

1-1 -2' (rig.) Fanucchi (PI), 15' Fiale.

VIRTUS LANCIANO-BARLETTA

0-0 -
15-5-2011 - TRENTAQUATTRESIMA GIORNATA
PARTITA RIS. NOTE

BARLETTA-ATLETICO ROMA

0-0 -

BENEVENTO-JUVE STABIA

1-1 -48' Pintori, 60' (rig.) Corona (JU).
CAVESE-FOLIGNO 2-2 -36' Falcinelli (FO), 54' Alfano, 62' Bassoli (FO), 72' (rig.) Turienzo.
COSENZA-FOGGIA 1-0 -30' Biancolino.

LUCCHESE-SIRACUSA

4-2 -5' Crocetti, 55' Galli, 56' Crocetti (LU), 68' Spinelli (SI), 80' Bongiovanni (SI), 82' Crocetti.

NOCERINA-VIRTUS LANCIANO

1-1 -35' Petrilli, 87' Colaussi (VI).

PISA-GELA

4-0 -35' Obodo, 48' e 60' Fanucchi, 79' Carparelli.

TARANTO-VIAREGGIO

1-0 -Taranto: Faraon; Panarelli, Colombini, Prosperi; Antonazzo (89' Di Dio), Branzani, Pensalfini, Sabatino; Rantier (51' Chiaretti), Guazzo (74' Dalý), Russo. A disposizione: Bremec, Chiochia, Zaccaria e Gnoni. Allenatore: Dionigi.
Viareggio: Merlano; Silvestri, Gigli, Massoni, Bertolucci (69' Modica); Pizza, Cosentini (89' Luppi), Castiglia (86' Mancini); Calamai; Marolda, Bocalon. A disposizione: ArfŔ, Martina, Fiale e D'Onofrio. Allenatore: Scienza.
Arbitro: Donati di Ravenna.
Marcatori: 20' Antonazzo.
Note: spettatori 3233. Angoli: 4-3.
Commento: quindicesimo risultato utile consecutivo per il Taranto di Dionigi e stagione regolare chiusa con una vittoria di misura contro il modesto Viareggio, grazie alla prima rete stagionale del tarantino Antonazzo. Squadre in formazioni largamente rimaneggiate; la giornata Ŕ calda ed i tifosi preferiscono fare altro piuttosto che vedere l'ultima esibizione interna dei loro beniamini. Gli spunti d'interesse non sono, comunque, mancati, a partire dal ritorno in campo di Chiaretti e dal debutto stagionale del portiere Faraon. Non Ŕ mancato l'impegno da parete delle due formazioni, anche se la manovra delle seconde linee non Ŕ stata sempre fluida e piacevole a vedersi. Positiva tutto sommato la prestazione di Faraon, impalpabile Guazzo. Gli jonici terminano il campionato al quarto posto e ora attendono, dopo una settimana di riposo, l'Atletico Roma nelle semifinali dei play off.

TERNANA-ANDRIA BAT

2-3 -35' Statella (AN), 38' (rig.) Tozzi Borsoi, 48' Sinigaglia, 90' Doumbia (AN), 95' Carretta (AN).

QUADRATO A
N
D
R
I
A

B
A
T
A
T
L
E
T
I
C
O

R
O
M
A
B
A
R
L
E
T
T
A
B
E
N
E
V
E
N
T
O
C
A
V
E
S
E
C
O
S
E
N
Z
A
F
O
G
G
I
A
F
O
L
I
G
N
O
G
E
L
A
J
U
V
E

S
T
A
B
I
A
L
U
C
C
H
E
S
E
N
O
C
E
R
I
N
A
P
I
S
A
S
I
R
A
S
U
S
A
T
A
R
A
N
T
O
T
E
R
N
A
N
A
V
I
A
R
E
G
G
I
O
V
I
R
T
U
S

L
A
N
C
I
A
N
O
ANDRIA BAT 1-1 0-0 1-1 1-0 1-1 0-1 2-1 4-1 1-0 1-1 0-1 3-0 1-0 0-0 0-1 0-0 0-0
ATLETICO ROMA 0-1 3-0 3-0 6-0 4-1 3-3 1-2 1-2 1-0 1-2 2-3 3-1 2-1 1-0 0-0 2-1 0-0
BARLETTA 2-2 0-0 1-1 3-3 2-0 1-2 3-2 0-0 0-2 1-0 1-2 1-1 1-0 0-0 1-2 0-0 0-2
BENEVENTO 2-0 2-0 1-2 1-0 3-1 4-3 2-0 2-1 1-1 2-1 1-1 1-0 1-0 0-0 3-1 2-2 1-1
CAVESE 3-0 0-2 1-0 2-3 2-2 0-3 2-2 1-1 2-0 1-0 0-2 0-1 3-1 1-1 0-0 2-0 0-0
COSENZA 0-1 1-0 1-1 1-2 0-0 1-0 1-0 2-0 2-1 2-4 1-1 0-0 1-2 0-0 1-1 2-1 1-1
FOGGIA 2-1 3-1 0-2 2-1 2-1 1-2 4-4 2-2 4-1 2-3 0-1 3-1 0-2 0-0 4-0 2-2 5-2
FOLIGNO 0-1 0-1 0-2 2-2 0-1 0-0 2-1 1-4 1-1 1-0 0-1 1-1 1-1 0-0 0-0 2-0 1-1
GELA 2-1 1-2 0-1 0-1 2-1 1-3 2-1 0-0 0-0 3-0 2-1 2-1 1-0 0-0 0-0 0-0 1-1
JUVE STABIA 3-1 3-2 1-0 2-1 2-1 2-1 0-2 0-2 0-1 4-1 2-2 1-1 5-0 0-3 2-0 1-0 1-0
LUCCHESE 1-1 0-2 2-0 1-2 1-0 0-1 4-2 3-0 3-0 0-0 0-0 1-1 4-2 0-1 4-0 0-0 2-0
NOCERINA 1-0 2-1 2-1 3-3 0-0 2-1 3-1 3-1 1-0 1-2 2-1 3-2 0-0 1-0 1-0 2-1 1-1
PISA 2-1 0-2 2-2 1-1 1-0 2-2 1-2 1-0 4-0 1-1 2-0 1-1 2-0 2-1 1-0 1-0 1-1
SIRACUSA 0-1 0-1 1-0 1-0 1-0 1-1 1-0 2-1 2-0 1-1 1-0 2-0 2-2 1-0 2-2 2-1 0-0
TARANTO 3-2 0-1 2-2 3-1 1-0 1-0 2-1 1-3 2-1 1-0 2-1 2-1 2-1 2-2 1-0 1-0 1-1
TERNANA 2-3 1-2 2-0 1-3 1-1 0-0 3-2 0-2 2-0 2-1 0-1 0-3 1-0 2-1 3-3 3-2 0-0
VIAREGGIO 2-0 1-1 1-1 1-2 1-1 1-1 0-4 1-3 1-1 0-2 1-1 0-1 1-1 1-0 2-0 1-0 3-1
VIRTUS LANCIANO 1-0 1-0 0-0 1-0 0-2 0-2 5-3 2-1 1-0 1-0 0-0 1-2 1-1 1-0 0-0 0-0 1-2

CAMMINO ANDATA PA RITORNO PR PT
ANDRIA BAT 1 0 3 1 0 3 0 1 0 0 1 3 1 0 3 0 0 17 0 3 3 1 1 3 0 0 0 0 0 1 3 1 0 3 3 22 39
ATLETICO ROMA 3 3 3 3 3 1 3 0 1 1 0 0 3 3 1 0 3 31 3 3 3 0 0 0 0 0 3 0 3 1 0 3 3 3 1 26 57
BARLETTA 0 1 0 0 0 0 3 0 1 1 1 1 3 1 3 0 0 15 3 1 0 0 3 0 1 3 0 1 3 3 3 1 1 1 1 25 40
BENEVENTO 3 0 1 0 3 3 3 3 1 1 3 1 3 3 0 3 0 31 3 1 1 3 0 1 3 3 0 3 3 0 3 1 3 1 1 30 61
CAVESE (-6) 0 1 1 0 1 0 3 0 1 3 3 3 0 0 0 3 3 16 0 0 1 1 1 1 0 0 3 0 1 1 0 0 3 0 1 13 29
COSENZA (-6) 3 1 1 1 3 1 0 0 0 3 3 1 1 0 1 3 3 19 0 1 1 0 0 1 1 0 1 1 3 3 0 1 3 0 3 19 38
FOGGIA (-2) 3 0 0 1 3 3 1 0 3 1 0 3 3 0 3 0 0 22 3 0 3 0 0 3 3 1 3 3 0 3 0 0 0 1 0 23 45
FOLIGNO (-4) 1 3 3 1 0 0 0 3 1 0 1 3 0 0 0 0 0 12 0 1 3 3 3 0 1 1 0 1 0 1 0 3 0 1 1 19 31
GELA 0 3 0 3 0 3 3 3 3 1 0 0 0 0 0 0 3 22 0 0 1 1 1 0 1 1 1 1 0 3 3 1 1 3 0 18 40
JUVE STABIA 0 0 3 3 1 0 0 3 0 3 3 0 1 0 3 1 3 24 3 1 3 1 3 0 3 3 1 3 0 3 3 0 0 3 1 31 55
LUCCHESE 3 3 3 1 0 0 0 0 1 0 0 1 1 3 1 1 0 18 0 3 3 1 3 3 3 0 0 3 0 0 1 0 3 0 3 26 44
NOCERINA 1 1 1 3 3 0 3 3 3 3 3 1 1 3 3 3 3 38 3 3 1 3 3 1 3 3 1 3 0 3 0 3 3 0 1 34 72
PISA 1 1 0 0 1 1 3 3 1 1 1 0 1 1 0 3 0 18 0 1 0 3 0 1 0 3 3 0 3 0 3 1 3 1 3 25 43
SIRACUSA 0 0 0 0 0 3 0 3 1 1 3 3 1 3 3 0 3 24 0 3 0 1 3 1 3 0 3 0 3 0 0 1 1 1 0 20 44
TARANTO 3 0 3 1 3 3 0 3 1 1 0 0 1 3 0 3 0 25 1 0 1 3 1 1 3 3 3 1 3 1 1 3 1 1 3 30 55
TERNANA (-2) 0 1 0 3 1 3 0 0 1 0 0 3 0 3 1 3 3 20 1 1 0 0 1 3 0 1 1 0 3 0 3 1 0 1 0 16 36
VIAREGGIO 1 3 0 3 0 0 1 0 1 1 3 0 1 1 1 0 3 19 3 0 0 3 0 1 0 0 0 1 0 1 1 1 0 1 0 12 31
VIRTUS LANCIANO 1 3 3 0 3 1 3 1 1 1 0 1 1 1 1 3 0 24 3 1 0 0 1 3 0 3 1 3 1 0 1 1 0 1 1 20 44

CLASSIFICA PT PARTITE GOL CASA GOL FUORI GOL
G V N P F   S V N P F   S V N P F   S
NOCERINA 72 34 21 9 4 51  30 12 4 1 29  15 9 5 3 22  15
BENEVENTO 61 34 17 10 7 53  40 11 5 1 29  14 6 5 6 24  26
ATLETICO ROMA 57 34 17 6 11 52  33 9 3 5 33  17 8 3 6 19  16
TARANTO 55 34 14 13 7 36  28 12 3 2 27  17 2 10 5 9  11
JUVE STABIA 55 34 16 7 11 43  35 12 1 4 29  17 4 6 7 14  18
FOGGIA (-2) 45 34 14 5 15 67  58 8 4 5 36  26 6 1 10 31  32
LUCCHESE 44 34 12 8 14 42  38 8 5 4 26  12 4 3 10 16  26
VIRTUS LANCIANO 44 34 9 17 8 28  31 8 5 4 16  13 1 12 4 12  18
SIRACUSA 44 34 12 8 14 32  38 10 5 2 20  10 2 3 12 12  28
PISA 43 34 10 13 11 39  40 9 6 2 25  14 1 7 9 14  26
BARLETTA 40 34 9 13 12 32  38 5 7 5 18  19 4 6 7 14  19
GELA 40 34 10 10 14 31  42 7 6 4 17  13 3 4 10 14  29
ANDRIA BAT 39 34 10 9 15 32  35 5 8 4 16  9 5 1 11 16  26
COSENZA (-6) 38 34 10 14 10 36  38 6 7 4 17  15 4 7 6 19  23
TERNANA (-2) 36 34 9 11 14 30  45 7 4 6 23  24 2 7 8 7  21
FOLIGNO (-4) 31 34 8 11 15 36  45 3 8 6 12  17 5 3 9 24  28
VIAREGGIO 31 34 6 13 15 30  43 5 7 5 18  20 1 6 10 12  23
CAVESE (-6) 29 34 8 11 15 31  41 6 6 5 20  18 2 5 10 11  23
Cavese penalizzata di sei punti, Cosenza di cinque, Foligno di quattro e Foggia e Ternana di due per illeciti amministrativi. Cosenza penalizzato di un altro punto per tesseramento irregolare del calciatore Fabio Ceccarelli.
Fu promossa: Nocerina. Si qualificarono ai play off: Benevento, Atletico Roma, Taranto e Juve Stabia. Retrocesse: Cavese. Si qualificarono ai play out: Viareggio, Foligno, Ternana e Cosenza.

CALCIATORI TARANTO PRESENZE GOL AMMONIZIONI ESPULSIONI SQUALIFICHE
BREMEC 31 25 2 - 2
FARAON 1 - - - -
ANTONAZZO 26 - 6 1 3
MIGLIACCIO 20 - 6 - 1
COTRONEO 8 - - - -
PANARELLI 8 - 1 - -
RIZZI 10 - 3 - -
GIORGINO 27 1 10 - 2
DI DEO 24 2 3 - -
PENSALFINI 21 - 4 - 1
RANTIER 32 4 2 - -
GARUFO 33 1 3 - -
INNOCENTI 19 9 1 - -
FERRARO 11 1 - - -
RUSSO 18 2 - - -
CIOTOLA 14 1 1 - -
CUTRUPI 15 - 3 2 1
BRANZANI 18 - 2 - -
CROVETTO 5 - - - -
PROSPERI 19 - 4 - -
COLOMBINI 17 1 4 - 1
BARASSO - - 1 2 2
GOIO 2 3 - - -
SABATINO 15 - 4 1 3
TAULO 1 - - - -
SCARPA 1 - 1 - -
GORI 1 - - - -
MURANO 1 - - - -
CHIARETTI L. 10 1 2 - -
GUAZZO 13 - - 1 -
GIRARDI 13 4 1 - -
SY 13 6 3 - -
SOSA (1 autorete) 9 - 2 - -
COLY 12 - 2 - -
DALI' 3 - - - -
DI DIO - - - - -
AUTORETI A FAVORE 2

SUPERCOPPA DI LEGA PRO 1^ DIVISIONE
DATA PARTITE RIS. NOTE
21-5-2011 GUBBIO-NOCERINA 1-1 -71' Daud, 93' Marsili (NO).
26-5-2011 NOCERINA-GUBBIO 1-0 -85' Castaldo.
NOCERINA CAMPIONE

PLAY OFF - PLAY OUT

Girone A: al termine delle 34 giornate di campionato il responso fu il seguente: 1░ Gubbio, promosso direttamente in serie B; 2░ Sorrento, 3░ Alessandria
, 4░ Salernitana e 5░ Verona, ammesse ai play off; 18░ Paganese, retrocessa direttamente in Lega Pro 2^ Divisione; 17░ Monza, 16░ Sudtirol, 15░ Ravenna, 14░ Pergocrema, ammesse ai play out.

PLAY OFF - GIRONE A - SEMIFINALI
POSIZIONI DATA PARTITE RIS. NOTE
5░-2░ 29-5-2011 VERONA-SORRENTO 2-0 -74' e (rig.) 88' Ferrari.
2░-5░ 5-6-2011 SORRENTO-VERONA 1-1 -6' De Giosa, 45' Berrettoni (VE).
4░-3░ 29-5-2011 SALERNIT.-ALESSANDRIA 1-1 -35' Martini (AL), 65' (aut.) Servili. 
3░-4░ 5-6-2011 ALESSANDRIA-SALERNIT. 1-3 -62' Martini, 65' (rig.) e 72' Carrus (SA), 93' Fabinho (SA).
Si qualificarono: Verona e Salernitana.

PLAY OFF - GIRONE A - FINALE
POSIZIONI DATA PARTITE RIS. NOTE
5░-4░ 12-6-2011 VERONA-SALERNITANA 2-0 -17' e 67' (rig.) Ferrari.
4░-5░ 19-6-2011 SALERNITANA-VERONA 1-0 -46' p. t. (rig.) Carrus.
Fu promossa: Verona.

PLAY OFF - GIRONE B - SEMIFINALI
POSIZIONI DATA PARTITE RIS. NOTE
5░-2░ 29-5-2011 JUVE STABIA-BENEVENTO 1-0 -15' Molinari.
2░-5░ 5-6-2011 BENEVENTO-JUVE STABIA 1-1 -21' Evacuo, 56' (rig.) Tarantino (JU).
4░-3░ 29-5-2011 TARANTO-ATLETICO ROMA 0-1 -Taranto: Bremec; Sosa, Colombini, Prosperi; Antonazzo, Di Deo, Giorgino, Garufo (59' Sabatino); Rantier (66' Russo), Girardi, Sy (77' Chiaretti). A disposizione: Faraon, Panarelli, Branzani, Pensalfini. Allenatore: Dionigi.
Atletico Roma: Ambrosi; Balzano, Padella, Doudou, Angeletti (71' Mazzarani); Bab¨ (73' Mazzeo), Baronio, Miglietta, Franceschini; Ciofani, Franchini (77' Pelagias). A disposizione: Previti, Romondini, Caputo, E. Chiaretti. Allenatore: Chiappara.
Arbitro: Viti di Campobasso.
Marcatori: 12' Bab¨.
Note: ammoniti Prosperi, Franceschin, Angeletti, Rantier e Sosa; espulso Russo. Angoli 11-3.
Commento: s'interrompe nel momento sbagliato la lunga serie di risultati positivi del Taranto, che durava dal mese di gennaio, allorquando fu proprio l'Atletico Roma a violare per la seconda volta lo Iacovone. Dinanzi al pubblico delle grandi occasioni, nei limiti consentiti dalla capienza dell'impianto del rione Salinella, il Taranto sente troppo l'importanza dell'incontro e sfodera una prestazione a dir poco opaca, che compromette le speranze di passaggio del turno. Gli ospiti si dimostrano un complesso di tutto rispetto, con atleti di categoria superiore e non soffrono per nulla il disagio legato alla scarsissima presenza di sostenitori al seguito e al cospicuo e caloroso sostegno garantito dei tarantini I romani partono ottimamente e dopo un dubbio calcio di rigore invocato dai padroni di casa ad inizio gara, passano meritatamente in vantaggio con un guizzo di Bab¨, abile a sruttare un'evidente indecisione della retroguardia pugliese. Il Taranto comincia a rendersi pericoloso solo nella seconda parte della prima frazione di gioco, collezionando una serie di calci d'angolo; le occasioni per pareggiare non mancano, sino al termine dell'incontro, anche se sono estemporanenee e legate al caso o a qualche errore di Ambrosi. Gli ospiti si dimostrano forti e fortunati, e salvano un gol quasi sulla linea con Baronio, ma portano a casa un successo tutto sommato meritato, che consente loro di gestire al meglio il prezioso vantaggio della posizione in classifica.
3░-4░ 5-6-2011 ATLETICO ROMA-TARANTO 2-3 -Atletico Roma: Ambrosi; Balzano, Padella, Doudou, Angeletti; Bab¨ (67' Mazzarani), Miglietta, Baronio, Franceschini (52' Mazzeo); Franchini (77' Pelagias), Ciofani. A disposizione: Previti, Romondini, Caputo, Tombesi. Allenatore: Chiappara.
Taranto: Bremec; Sosa, Coly, Prosperi (74' Guazzo); Antonazzo, Di Deo (80' Giorgino), Pensalfini, Sabatino; Rantier, Girardi, Sy (71' Chiaretti). A disposizione: Barasso, Cutrupi, Colombini, Branzani. Allenatore: Dionigi.
Arbitro: Gallo di Barcellona Pozzo di Gotto.
Marcatori: 14' Posperi (TA)  52' Di Deo (TA), 64' Mazzeo, 82' Guazzo (TA), 90' Padella.
Note:ammoniti Rantier, Sabatino, Doudou, Antonazzo, Branzani, Sosa, Girardi, Miglietta, Guazzo e Padella. Angoli 2-7.
Commento: il Taranto s'impone per 3-2 in casa dell'Atletico Roma, ma non riesce a qualificarsi per la finale, in virt¨ del peggior piazzamento in classifica. Gli jonici disputano una gara coraggiosa, votata all'attacco, ma qualche clamoroso errore in zona realizzativa (Girardi fallisce banalmente il gol del 3-0) e qualche eccesso di sicurezza in difesa legato alla carente esperienza di qualche atleta frustrano i sogni di gloria degli jonici, costretti a rimandare al prossimo torneo i propositi di tornare in serie B. Sostenuto dal calore e dall'affetto di oltre 3000 tifosi al seguito, gli uomini di Dionigi sembrano in giornata di grazia sin dalle prime battute di gioco, contrariamente all'esibizione interna di una settimana prima, dove, forse, avevano sentito troppo l'importanza della posta in palio e sofferto oltre ogni ragionevole misura la pressione di una piazza desiderosa di lasciare la terza serie. Partita dominata sostanzialmente dal Taranto, che passa subito in vantaggio con una conclusione dalla distanza di capitan Prosperi, alla prima rete stagionale, e raddoppio subito sfiorato da Girardi, abile nel lavoro di sponda, ma poco lucido sotto porta. Dall'altra parte, a fine primo tempo, Bremec conserva il prezioso vantaggio, in attesa di una seconda frazione di gioco pirotecnica, dove i cambi in corsa hanno portato benefici alle rispettive compagini. Il Taranto sa che per qualificarsi occorre segnare un'altra rete e ci riesce con Di Deo; poco dopo, la reazione dei romani Ŕ veemente e produce la rete di Mazzeo. Si viaggia sull'esile filo del gol, col Taranto proiettato in zona gol e i padroni di casa intenti a conservare il passivo di misura, o magari riequilibrare le sorti dell'incontro spegnendo definitivamente ogni tentativo di rimonta dei rossobl¨. Il neo entrato Guazzo sigla la prima rete stagionale con uno splendido pallonetto e giÓ sugli spalti si pregusta l'accesso in finale. Al 90', per˛, arriva il triste epilogo in virt¨ della rete siglata dal difensore romano Padella, abile a sfruttare un'indecisione della difesa pugliese. Il gelo cala in campo e sugli spalti nel settore riservato ai numerosi sostenitori jonici. I cinque minuti di recupero assegnati dal mediocre direttore di gara non producono gli effetti sperati e servono a certificare la conquista della vittoria pi¨ amara della stagione e la consapevolezza che, con una tattica meno scriteriata e votata al contenimento e al controllo del prezioso doppio vantaggio, si sarebbe potuta compiere l'impresa. E invece... ora, la societÓ deve rimboccarsi le maniche, mettersi subito a tavolino, scegliere se confermare Dionigi e comunque affidare all'allenatore una rosa altamente competitiva, che sia in grado di vincere il prossimo torneo senza passare dalla lotteria dei play off, visto che, per la quarta volta, gli stessi sortiscono un esito infausto per centrare la promozione in serie B.
Si qualificarono: Juve Stabia ed Atletico Roma.

PLAY OFF - GIRONE B - FINALE
POSIZIONI DATA PARTITE RIS. NOTE
5░-3 12-6-2011 JUVE STABIA-ATL. ROMA 0-0 -
3░-5 19-6-2011 ATL. ROMA-JUVE STABIA 0-2 -47' p. t. Molinari, 90' Corona.
Fu promossa: Juve Stabia.

PLAY OFF
CALCIATORI TARANTO PRESENZE GOL AMMONIZIONI ESPULSIONI SQUALIFICHE
BREMEC 2 3 - - -
SOSA 2 - 2 - -
COLOMBINI 1 - - - -
PROSPERI 2 1 1 - -
ANTONAZZO 2 - 1 - -
DI DEO 2 1 - - -
GIORGINO 2 - - - -
GARUFO 1 - - - -
SABATINO 2 - 1 - -
RANTIER 2 - 2 - -
RUSSO 1 - - 1 2
GIRARDI 2 - 1 - -
SY 2 - - - -
CHIARETTI L. 2 - - - -
COLY1----
PENSALFINI1----
GUAZZO111--
BRANZANI--1--

PLAY OUT - GIRONE A
POSIZIONI DATA PARTITE RIS. NOTE
17░-14░ 29-5-2011 MONZA-PERGOCREMA 1-0 -82' Alberti.
14░-17░ 5-6-2011 PERGOCREMA-MONZA 1-0 -30' Galli.
16░-15░ 29-5-2011 SUDTIROL-RAVENNA 1-0 -17' Fischnaller.
15░-16░ 5-6-2011 RAVENNA-SUDTIROL 2-1 -14' Sabato, 21' Albanese(ST), 95' (rig.) Chianese.
Retrocessero: Monza e Sud Tirol.
 
PLAY OUT - GIRONE B
POSIZIONI DATA PARTITE RIS. NOTE
17░-14░ 29-5-2011 VIAREGGIO-COSENZA 3-1 -14' e 34' Bocalon, 44' Essabr (CO), 69' Bocalon.
14░-17░ 5-6-2011 COSENZA-VIAREGGIO 0-1 -91' Pizza.
16░-15░ 29-5-2011 FOLIGNO-TERNANA 1-0 -48' Falcinelli.
15░-16░ 5-6-2011 TERNANA-FOLIGNO 1-1 -51' Sinigaglia (Te), 93' La Mantia (FO).
Retrocessero: Cosenza e Ternana.