Odd Fellows New Orleans Quartet
&
Band

Questa formazione è nata nel 1994 per iniziativa di Nino Frasio e Giorgio Alderighi, con l'intento di dare spazio ai giovani musicisti interessati al Jazz Classico.
La formazione è composta quindi da un giusto mix di giovani nella front line e di baldi 'meno' giovani - che formano la sezione ritmica - e si riallaccia alla schietta tradizione musicale di New Orleans.

Il repertorio quindi spazia dai brani più noti appartenenti al Jazz Classico, ai ritmi dell'area caribica, al blues, ai balli figurati in voga ad inizio secolo per arrivare fino al New Orleans boogie woogie.
Senza tediare con i corposi curricula musicali che alcuni di loro vantano (per età, s'intende !), diamo qui di seguito qualche cenno sui componenti della Band.

Nino Frasio [banjo, chitarra, tuba  & vocals]:  beh, siete nella sua homepage e ci troverete anche più di quanto non desideriate sapere su di lui !
Giorgio Alderighi [contrabbasso, banjo, armonica]
, ha iniziato nei primi anni '60 come contrabbassista; in seguito è passato al banjo ed ha anch'egli partecipato a numerosi Jazz Festival, nel corso dei quali ha ottenuto favorevoli riconoscimenti.  È molto bravo anche all'armonica ma, crediamo per eccesso di modestia, non vuole che si sappia troppo in giro.
Giacomo Marson [tromba, contrabbasso], è il più giovane del gruppo e con la sua musicalità "nera" ha contribuito grandemente a svilupparne il particolarissimo sound.    È anche un ottimo contrabbassista e ne fornisce ampia prova ogni volta che si riesce a convincere Giorgio Alderighi a suonare l'armonica a bocca.
Andrea Sirna [tenor sax, clarinetto e vocals], è l'altro giovane di grande talento e possiede uno swing davvero bruciante.   
Canta in modo del tutto naturale - cosa assai rara - come un vero vocalist degli anni d'oro del Jazz, senza mai cimentarsi con l'ormai trita imitazione di Louis Armstrong.

Quando le circostanze lo richiedono, al quartetto si aggiungono Massimo Caracca alla batteria, Paolo Alderighi al pianoforte e Gigi De Gaspari al trombone.