CANNONIERE, POSAMINE E DRAGAMINE

CANNONIERE (20)

Al¨la (ex "G 23") - ex peschereccio giapponese "Sekijo Maru" - Dislocamento: 315 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 40 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: unitÓ con scafo in acciaio - Storia: costruita nel 1912; in servizio nel 1917 come dragamine; dal 1921 cannoniera; perduta causa armistizio nel settembre 1943 nel porto del Pireo (Grecia); catturata dai tedeschi; affondata nel porto di Salonicco (Grecia) nell'ottobre 1944 per cause non note

Aurora (ex "Marechiaro") - ex panfilo austriaco "Taurus" - Dislocamento: 1.500 tonnellate - VelocitÓ: 15 nodi - Equipaggio: 62 - Armamento: 2 pezzi da 57/43 - Nota: panfilo a ruote costruito in Gran Bretagna per la Marina Austroungarica - Storia: costruita nel 1905; ricevuta nel 1923 in conto danni di guerra; modificata nel 1924; nel 1928 adibita a panfilo del capo del governo; dal 1938 cannoniera; perduta causa armistizio nel settembre 1943 per affondamento da parte di motosiluranti tedesche al largo di Ancona

Berta, Giovanni (ex "Triglia") - ex peschereccio tedesco - Dislocamento: 660 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: 38 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 1 da 6,5 - Nota: costruita in Germania - Storia: costruita nel 1924; acquistata dall'Italia nel 1931 e trasformata in dragamine nel 1932; dal 1938 cannoniera; affondata nel giugno 1940 nella rada di Tobruch (Libia) da incrociatori e cacciatorpediniere

Bianco, Mario (ex "G 24") - ex peschereccio giapponese "Fukuhaku Maru N 2" - Dislocamento: 270 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 33 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: unitÓ con scafo in acciaio; durante la guerra adibita al servizio fari - Storia: costruita nel 1911; in servizio nel 1917 come dragamine; dal 1921 cannoniera; affondata nel giugno 1941 da bombardamento aereo nel porto di Bengasi (Libia)

Biglieri, Giuseppe (ex "Merluzzo") - ex peschereccio tedesco - Dislocamento: 667 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: 36 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 6,5 - Nota: costruita in Germania; venduta a privati nel 1936 e denominata "Murena"; riacquistata dalla Regia Marina pochi mesi dopo - Storia: costruita nel 1924; acquistata dall'Italia nel 1931 e trasformata in dragamine nel 1932; dal 1938 cannoniera; autoaffondata nell'aprile 1941 nel porto di Massaua (Eritrea)

Carlotto, Ermanno - tipo fluviale - Dislocamento: 318 tonnellate - VelocitÓ: 13,5 nodi - Equipaggio: 44 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 4 da 13,2 - Nota: costruita a Shanghai per le esigenze operative del possedimento italiano di Tien Tsin (Cina) - Storia: in servizio nel 1921; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di Shanghai (Cina) per autoaffondamento; recuperata dalla Marina Giapponese nel novembre 1943; alla resa del Giappone nell'agosto 1945 passata alla Marina Cinese



Cirene (ex "G 13") - ex peschereccio giapponese "Hoyio Maru" - Dislocamento: 390 tonnellate - VelocitÓ: 12 nodi - Equipaggio: 40 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: unitÓ con scafo in acciaio - Storia: costruita nel 1912; in servizio nel 1917 come dragamine; dal 1921 cannoniera; affondata nel giugno 1941 da bombardamento aereo nel porto di Bengasi (Libia)

De Lutti, Dante ( ex "G 34") - ex peschereccio giapponese "Tomiye Maru N 2" - Dislocamento: 270 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 36 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: unitÓ con scafo in acciaio; durante la guerra adibita al servizio fari - Storia: costruita nel 1911; in servizio nel 1917 come dragamine; dal 1921 cannoniera; affondata nel luglio 1941 al largo di Bengasi (Libia) da sommergibile in emersione

Fata - ex jugoslava "Villa" - Dislocamento: 260 tonnellate - VelocitÓ: ? nodi - Equipaggio: ? - Armamento: 2 mitragliere - Storia: costruita nel 1836; preda bellica, in servizio nel 1941; restituita alla Marina Jugoslava nel dicembre 1943, durante la cobelligeranza

Gallipoli (ex "G 31") - ex peschereccio giapponese "Hakata Maru N 8" - Dislocamento: 315 tonnellate - VelocitÓ: 11 nodi - Equipaggio: 40 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: unitÓ con scafo in acciaio - Storia: costruita nel 1911; in servizio nel 1917 come dragamine; dal 1921 cannoniera; dal 1940 impiegata come posaostruzioni; perduta causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di Sira in Mar Egeo; catturata dai tedeschi e autoaffondata a Salonicco (Grecia)

Grazioli Lante, Riccardo - ex rimorchiatore "Falco" - Dislocamento: 400 tonnellate - VelocitÓ: 12 nodi - Equipaggio: 35 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: durante la guerra adibita al servizio fari - Storia: costruita in Gran Bretagna; in servizio nel 1915; dal 1921 cannoniera; affondata nell'agosto 1941 da attacco aereo al largo della costa libica

Illiria - ex panfilo albanese "Lampdroie" - Dislocamento: 654 tonnellate - VelocitÓ: 11 nodi - Equipaggio: ? - Armamento: 2 pezzi da 13,2 - Nota: costruita in Francia come peschereccio; acquistata dall'Italia nel 1938 e trasformata in panfilo - Storia: costruita nel 1918; regalata dall'Italia al re d'Albania nel 1938; requisita nel 1939 e adibita a cannoniera; radiata nel 1958

Levrera - ex jugoslava "Klis" - Dislocamento: 230 tonnellate - VelocitÓ: ? nodi  - Equipaggio: ? - Armamento: 2 mitragliere - Storia: costruita nel ? ; preda bellica, in servizio nel 1941; perduta causa armistizio nel settembre 1943 nei pressi di Lissa (Dalmazia) da attacco aereo tedesco

Otranto (ex "G 36") - ex peschereccio giapponese "Sumye Maru" - Dislocamento: 295 tonnellate - VelocitÓ: 12,5 nodi - Equipaggio: 37 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: unitÓ con scafo in acciaio - Storia: costruita nel 1911; in servizio nel 1917 come dragamine; dal 1921 cannoniera; dal 1940 impiegata come posaostruzioni; perduta causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di Sira in Mar Egeo; catturata dai tedeschi e autoaffondata a Salonicco (Grecia)

Palmaiola - ex rimorchiatore spagnolo "Mary" - Dislocamento: 562 tonnellate - VelocitÓ: 8,5 nodi - Equipaggio: 20 - Armamento: 1 pezzo da 57 - Nota: costruita in Gran Bretagna  - Storia: costruita nel 1902; in servizio nel 1916 come rimorchiatore; dal 1921 cannoniera; affondata nel febbraio 1943 da bombardamento aereo nel porto di Siracusa; recuperata e demolita a guerra finita

Porto Corsini (ex "G 15") - ex peschereccio giapponese "Fumi Maru" - Dislocamento: 280 tonnellate - VelocitÓ: 10 nodi - Equipaggio: 35 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: unitÓ con scafo in acciaio - Storia: costruita nel 1912; in servizio nel 1917 come dragamine; dal 1921 cannoniera; catturata intatta dai britannici nell'aprile 1941 nel porto di Massaua (Eritrea)

Rimini (ex "G 16") - ex peschereccio giapponese "Fuku Maru" - Dislocamento: 325 tonnellate - VelocitÓ: 11 nodi - Equipaggio: 40 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: unitÓ con scafo in acciaio - Storia: costruita nel 1912; in servizio nel 1917 come dragamine; dal 1921 cannoniera; perduta causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di La Spezia mentre era ai lavori; catturata dai tedeschi e autoaffondata nel porto di Piombino (Livorno); recuperata e demolita nel 1947

Sonzini, Mario (dal luglio 1943 "Tramaglio") (ex "Acciuga") - ex peschereccio tedesco - Dislocamento: 667 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: 36 - Armamento: 2 pezzi da 76/40, 2 da 6,5 - Nota: costruita in Germania - Storia: costruita nel 1924 ; acquistata dall'Italia nel 1931 e trasformata in dragamine nel 1932; dal 1938 cannoniera; catturata dai tedeschi nel novembre 1943, durante la cobelligeranza, non si conosce la sorte

Valoroso - ex rimorchiatore "Baiardo" - Dislocamento: 434 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: 18 - Armamento: 2 pezzi da 76/40 - Nota: costruita in Gran Bretagna - Storia: costruita nel 1915; in servizio nel 1915; dal 1929 cannoniera; affondata nel giugno 1941 nel Golfo della Sirte (Libia) da sommergibile

Zagabria - ex jugoslava "Bjeli Orao" - Dislocamento: 567 tonnellate - VelocitÓ: 17 nodi - Equipaggio: ? - Armamento: 2 pezzi da 40, 2 mitragliere - Nota: panfilo reale jugoslavo catturato dagli italiani - Storia: costruita nel 1940; preda bellica, in servizio nel 1941; restituita alla Marina Jugoslava nel dicembre 1943, durante la cobelligeranza

POSAMINE (20)

Albona ( ex "RD 58") - ex dragamine austriaco "MT 130" - Dislocamento: 130 tonnellate - VelocitÓ: 11 nodi - Equipaggio: 28 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 24 mine - Nota: unitÓ impiegata anche come dragamine - Storia: costruito nel 1918; ricevuto in conto danni di guerra nel 1920; dal 1921 posamine; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di Sira in Mar Egeo; catturato dai tedeschi e autoaffondato a Salonicco (Grecia) nell'ottobre 1944

Arbe - ex jugoslavo "Maljnska" - Dislocamento: 142 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: 30 - Armamento: 1 pezzo da 47/44 - Nota: unitÓ impiegata anche come dragamine - Storia: costruito nel 1931; preda bellica, in servizio nel 1941; perduto causa armistizio nel settembre 1943 mentre era ai lavori nel porto di Genova; catturato dai tedeschi non si conosce la sorte

Azio - classe "Ostia" - Dislocamento: 1.040 tonnellate - VelocitÓ: 15 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 102/35, 1 da 76/40, 2 da 40/56, 80 mine - Nota: unitÓ impiegata anche come nave coloniale e nave scuola - Storia: in servizio nel 1927; nel 1946 trasformato in nave idrografica; radiata nel 1957

Crotone (ex "Abastro") - ex dragamine tedesco "M 120" - Dislocamento: 606 tonnellate - VelocitÓ: 14 nodi - Equipaggio: 38 - Armamento: 2 pezzi da 102/35, 2 da 13,2, 70 mine - Storia: costruito nel 1919; ricevuto in conto danni di guerra nel 1921; dal 1925 posamine; perduto causa armistizio nel settembre 1943 per cattura da parte della Marina Germanica nel porto di La Spezia; autoaffondato in porto; recuperato e demolito nel 1947

Eso - ex jugoslavo "Sokol" - Dislocamento: 450 tonnellate - VelocitÓ: 14 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 90/45, 2 da 13,2, 12 mine - Nota: costruito in Germania come dragamine "M 144" - Storia: costruito nel 1918; preda bellica, in servizio nel 1941; affondato nel gennaio 1943 al largo di Tripoli (Libia) da aerosilurante

Laurana (ex "RD 59") - ex dragamine austriaco "MT 131" - Dislocamento: 130 tonnellate - VelocitÓ: 11 nodi - Equipaggio: 28 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 24 mine - Nota: unitÓ impiegata anche come dragamine - Storia: costruito nel 1918; ricevuto in conto danni di guerra nel 1920; dal 1921 posamine; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di Venezia; catturato dai tedeschi; affondato nel porto di Trieste nel febbraio 1945 da bombardamento aereo; recuperato e demolito nel 1947

Legnano - classe "Ostia" - Dislocamento: 1.040 tonnellate - VelocitÓ: 15 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 102/35, 1 da 76/40, 2 da 40/56, 80 mine - Nota: unitÓ impiegata anche come nave coloniale e nave scuola - Storia: in servizio nel 1926; affondato nell'ottobre 1943, durante la cobelligeranza,  presso l'isola di Lero in Mar Egeo da bombardamento aereo tedesco

Lepanto - classe "Ostia" - Dislocamento: 1.040 tonnellate - VelocitÓ: 15 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 102/35, 1 da 76/40, 2 da 40/56, 80 mine - Nota: unitÓ impiegata anche come nave coloniale e nave scuola - Storia: in servizio nel 1926; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di Shanghai (Cina) per autoaffondamento; recuperato dalla Marina Giapponese nel febbraio 1944 e denominato "Okitsis"; alla resa del Giappone nell'agosto 1945 passato alla Marina Cinese

Meleda - ex jugoslavo "Mljet" - Dislocamento: 142 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: 30 - Armamento: 1 pezzo da 47/44 - Nota: unitÓ impiegata anche come dragamine - Storia: costruito nel 1931; preda bellica, in servizio nel 1941; restituito alla Marina Jugoslava nel dicembre 1943, durante la cobelligeranza

Oriole (ex "Zuri") - ex jugoslavo "Labud" - Dislocamento: 476 tonnellate - VelocitÓ: 14 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 90/45, 2 da 13,2, 1 scaricabombe antisommergibili, 12 mine - Nota: costruito in Germania come dragamine "M 106"; acquistato dalla Marina Jugoslava nel 1920; durante la guerra impiegato come pattugliatore costiero e antisommergibili - Storia: costruito nel 1918; preda bellica, in servizio nel 1941; autoaffondato nel luglio 1943 nel porto di Augusta (Siracusa); recuperato e demolito nel 1946

Ostia - classe "Ostia" - Dislocamento: 1.040 tonnellate - VelocitÓ: 15 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 102/35, 1 da 76/40, 2 da 40/56, 80 mine - Nota: unitÓ impiegata anche come nave coloniale e nave scuola - Storia: in servizio nel 1927; autoaffondato nell'aprile 1941 nel porto di Massaua (Eritrea)

Pasman - ex jugoslavo "Mosor" - Dislocamento: 142 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: 30 - Armamento: 1 pezzo da 47/44 - Nota: unitÓ impiegata anche come dragamine - Storia: costruito nel 1932; preda bellica, in servizio nel 1941; restituito alla Marina Jugoslava nel marzo 1945, durante la cobelligeranza

Rovigno (ex "RD 60") - ex dragamine austriaco "MT 132" - Dislocamento: 130 tonnellate - VelocitÓ: 11 nodi - Equipaggio: 28 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 24 mine - Nota: unitÓ impiegata anche come dragamine - Storia: costruito nel 1918; ricevuto in conto danni di guerra nel 1920; dal 1921 posamine; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di Sira in Mar Egeo; catturato dai tedeschi e autoaffondato a Salonicco (Grecia) nell'ottobre 1944

Selve - ex jugoslavo "Galeb" - Dislocamento: 476 tonnellate - VelocitÓ: 14 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 90/45, 2 da 13,2, 1 scaricabombe antisommergibili, 12 mine - Nota: costruito in Germania come dragamine "M 100"; acquistato dalla Marina Jugoslava nel 1920; durante la guerra impiegato come pattugliatore costiero e antisommergibili - Storia: costruito nel 1917; preda bellica, in servizio nel 1941; affondato nel novembre 1942 nel porto di Bengasi (Libia) da attacco aereo

Solta - ex jugoslavo "Meljne" - Dislocamento: 142 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: 30 - Armamento: 1 pezzo da 47/44 - Nota: unitÓ impiegata anche come dragamine - Storia: costruito nel 1931; preda bellica, in servizio nel 1941; restituito alla Marina Jugoslava nel dicembre 1943, durante la cobelligeranza

Ugliano - ex jugoslavo "Marjan" - Dislocamento: 142 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: 30 - Armamento: 1 pezzo da 47/44 - Nota: unitÓ impiegata anche come dragamine - Storia: costruito nel 1932; preda bellica, in servizio nel 1941; restituito alla Marina Jugoslava nel febbraio 1944, durante la cobelligeranza

Unie - ex jugoslavo "Kobac" - Dislocamento: 476 tonnellate - VelocitÓ: 14 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 90/45, 2 da 13,2, 1 scaricabombe antisommergibili, 12 mine - Nota: costruito in Germania come dragamine "M 121"; acquistato dalla Marina Jugoslava nel 1920; durante la guerra impiegato come pattugliatore costiero e antisommergibili - Storia: costruito nel 1918 ; preda bellica, in servizio nel 1941; affondato nel gennaio 1943 da bombardamento aereo nel porto di Biserta (Tunisia)

Vergada - ex jugoslavo "Orao" - Dislocamento: 476 tonnellate - VelocitÓ: 14 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 90/45, 2 da 13,2, 1 scaricabombe antisommergibili, 12 mine - Nota: costruito in Germania come dragamine "M 97"; acquistato dalla Marina Jugoslava nel 1920; durante la guerra impiegato come pattugliatore costiero e antisommergibili - Storia: costruito nel 1918; preda bellica, in servizio nel 1941; restituito alla Marina Jugoslava nel dicembre 1943, durante la cobelligeranza

Vieste (ex "Meteo") - ex dragamine tedesco - Dislocamento: 606 tonnellate - VelocitÓ: 14 nodi - Equipaggio: 38 - Armamento: 2 pezzi da 102/35, 2 da 13,2, 70 mine - Storia: costruito nel 1919; ricevuto in conto danni di guerra nel 1921; dal 1925 posamine; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di Napoli; catturato dai tedeschi e autoaffondato in porto; recuperato e demolito nel 1946



Zirona - ex jugoslavo "Jastreb" - Dislocamento: 476 tonnellate - VelocitÓ: 14 nodi - Equipaggio: 71 - Armamento: 2 pezzi da 90/45, 2 da 13,2, 1 scaricabombe antisommergibili, 12 mine - Nota: costruito in Germania come dragamine "M 112"; acquistato dalla Marina Jugoslava nel 1920; durante la guerra impiegato come pattugliatore costiero e antisommergibili - Storia: costruito in Germania nel 1918 come dragamine; preda bellica, in servizio nel 1941; affondato nel novembre 1941 nel porto di Bengasi (Libia) da attacco aereo

DRAGAMINE (50)

D 1 - tipo sperimentale - Dislocamento: 203 tonnellate - VelocitÓ: 10 nodi - Equipaggio: 18 - Armamento: 1 pezzo da 76/40 - Nota: unitÓ prototipo di una nuova classe, poi non costruita - Storia: in servizio nel 1938; perduto causa armistizio nel settembre 1943 per autoaffondamento nel porto di La Spezia; recuperato e demolito nel 1947

D 10 - ex jugoslavo "TB 36" - Dislocamento: 78 tonnellate - VelocitÓ: 17 nodi - Equipaggio: 16 - Armamento: 2 pezzi da 37/40, 1 mitragliatrice - Nota: costruito a Fiume come torpediniera per la Marina Austroungarica - Storia: costruito nel 1889; preda bellica, in servizio nel 1941; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel Golfo di Cattaro in Dalmazia; catturato dai tedeschi non si conosce la sorte

FR 70 - ex francese "La Courbe" - Dislocamento: 253 tonnellate - VelocitÓ: 10 nodi - Equipaggio: ? - Armamento: ? - Nota: peschereccio requisito dalla Marina Francese nel 1939 e adibito a dragamine ausiliario - Storia: costruito nel 1912; preda bellica, in servizio nel 1942; affondato nel luglio 1943 presso l'isola d'Elba (Toscana) da sommergibile

FR 71 - ex francese "Petrel III" - Dislocamento: 80 tonnellate - VelocitÓ: 11,5 nodi - Equipaggio: ? - Armamento: 1 mitragliatrice - Nota: motovedetta per soccorso aereo, utilizzata dalla Regia Marina come dragamine  - Storia: costruito nel 1932; preda bellica, in servizio nel 1942; restituito alla Marina Francese nel settembre 1944, durante la cobelligeranza

FR 73 - ex francese "Georgette" - Dislocamento: ? tonnellate - VelocitÓ: ? nodi - Equipaggio: ? - Armamento: ? - Nota: peschereccio requisito dalla Marina Francese nel 1939 e adibito a dragamine ausiliario - Storia: costruito nel ? ; preda bellica, in servizio nel 1942; autoaffondato nel maggio 1943 a Biserta (Tunisia)

FR 74 - ex francese "Chasseur N 81" - Dislocamento: 75 tonnellate - VelocitÓ: 16 nodi - Equipaggio: ? - Armamento: 1 pezzo da 75, 1 scaricabombe antisommergibili - Nota: cacciasommergibili, impiegato dalla Regia Marina come dragamine - Storia: costruito nel 1917; preda bellica, in servizio nel 1942; autoaffondato nel maggio 1943 a Biserta (Tunisia)

FR 75 - ex francese "Madonna di Pompei" - Dislocamento: 60 tonnellate - VelocitÓ: ? nodi - Equipaggio: ? - Armamento: 1 pezzo da 47, 1 mitragliatrice - Nota: peschereccio requisito dalla Marina Francese nel 1939 e adibito a dragamine ausiliario - Storia: costruito nel ? ; preda bellica, in servizio nel 1942; autoaffondato nel maggio 1943 a Biserta (Tunisia)

FR 76 - ex francese "Meduse" - Dislocamento: 39 tonnellate - VelocitÓ: 8 nodi - Equipaggio: ? - Armamento: 1 pezzo da 75, 1 scaricabombe antisommergibili - Nota: peschereccio requisito dalla Marina Francese nel 1939 e adibito a dragamine ausiliario - Storia: costruito nel 1913; preda bellica, in servizio nel 1942; autoaffondato nel maggio 1943 a Biserta (Tunisia)

FR 77 - ex francese "Ravignon" - Dislocamento: 274 tonnellate - VelocitÓ: 9,5 nodi - Equipaggio: ? - Armamento: ? - Nota: peschereccio requisito dalla Marina Francese nel 1939 e adibito a dragamine ausiliario - Storia: costruito nel 1920; preda bellica, in servizio nel 1942; autoaffondato nel maggio 1943 a Biserta (Tunisia)

FR 78 - ex francese "Heron" - Dislocamento: 60 tonnellate - VelocitÓ: ? nodi - Equipaggio: ? - Armamento: ? - Nota: peschereccio requisito dalla Marina Francese nel 1939 e adibito a dragamine ausiliario - Storia: costruito nel ? ; preda bellica, in servizio nel 1942; autoaffondato nel maggio 1943 a Biserta (Tunisia)

 FR 79 - ex francese "Pen Men" - Dislocamento: 253 tonnellate - VelocitÓ: 9 nodi - Equipaggio: ? - Armamento: ? - Nota: peschereccio requisito dalla Marina Francese nel 1939 e adibito a dragamine ausiliario - Storia: costruito nel 1917; preda bellica, in servizio nel 1942; autoaffondato nel maggio 1943 a Biserta (Tunisia)

RD 4 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 196 tonnellate - VelocitÓ: 12 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: durante la guerra armato dalla Guardia di Finanza - Storia: in servizio nel 1916; affondato nel gennaio 1943 nel Canale di Sicilia da attacco aereo

RD 6 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 196 tonnellate - VelocitÓ: 12 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1917; radiato nel 1948; consegnato alla Jugoslavia nell'agosto 1948 in base al Trattato di Pace

RD 7 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 215 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1917; affondato nel giugno 1942 nel Golfo di Atene da mina

RD 9 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 215 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1917; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto del Pireo (Grecia); catturato dai tedeschi non si conosce la sorte

RD 12 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 215 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: durante la guerra armato dalla Guardia di Finanza - Storia: in servizio nel 1917; affondato nel maggio 1943 a ponente di Capo Bon (Tunisia) da attacco aereo

RD 13 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 215 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1917; perduto causa armistizio nel settembre 1943 per autoaffondamento nel porto di Viareggio (Lucca); recuperato e demolito nel 1947

RD 16 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1917; abbandonato nel luglio 1943 nel porto di Trapani poi occupato dal nemico, in quanto danneggiato da attacco aereo del maggio 1943; riconsegnato dagli Alleati durante la cobelligeranza e rimesso in efficienza; radiato nel 1948; consegnato alla Jugoslavia nell'agosto 1948 in base al Trattato di Pace

RD 17 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1917; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto del Pireo (Grecia); catturato dai tedeschi non si conosce la sorte

RD 18 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: durante la guerra armato dalla Guardia di Finanza - Storia: in servizio nel 1917; affondato nel maggio 1943 presso Capo Zebib (Tunisia) da attacco aereo

RD 20 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1917; affondato nell'aprile 1943 da bombardamento aereo nel porto di Trapani; recuperato e rimesso in servizio nel 1945; radiato nel 1956

RD 21 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 201 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1918; radiato nel 1948; consegnato alla Jugoslavia nell'agosto 1948 in base al Trattato di Pace

RD 22 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 201 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1918; affondato nell'ottobre 1943, durante la cobelligeranza, nelle acque di Brindisi da mina

RD 23 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 201 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1918; affondato nel maggio 1943 da bombardamento aereo nel porto di Tunisi

RD 24 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 201 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1918; affondato nel febbraio 1943 presso le isole Egadi (Sicilia occidentale) per burrasca

RD 25 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 201 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: durante la guerra armato dalla Guardia di Finanza - Storia: in servizio nel 1918; abbandonato nell'agosto 1943 nel porto di Messina; successivamente restituito dagli Alleati alla Marina del Regno del Sud e rimesso in servizio; radiato nel 1948; consegnato alla Jugoslavia nell'agosto 1948 in base al Trattato di Pace

RD 26 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 201 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1918; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto del Pireo (Grecia); catturato dai tedeschi non si conosce la sorte

RD 27 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1918; radiato nel 1948; consegnato alla Jugoslavia nell'agosto 1948 in base al Trattato di Pace

RD 28 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1918; radiato nel 1948; consegnato alla Jugoslavia nel settembre 1948 in base al Trattato di Pace

RD 29 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1919; radiato nel 1948; consegnato alla Jugoslavia nel settembre 1948 in base al Trattato di Pace

RD 30 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1919; affondato nel dicembre 1942 da bombardamento aereo nel porto di Biserta (Tunisia)

RD 31 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1919; affondato nel gennaio 1943 a levante di Zuara (Tripolitania libica) da cacciatorpediniere

RD 32 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1919; radiato nel 1956


 


RD 33 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21- Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1919; affondato nel gennaio 1943 nel Golfo di Tunisi per burrasca

RD 34 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1919; radiato nel 1946

RD 35 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1920; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di Sira in Mar Egeo; catturato dai tedeschi e trasferito al Pireo (Grecia) non si conosce la sorte

RD 36 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: durante la guerra armato dalla Guardia di Finanza - Storia: in servizio nel 1919; affondato nel gennaio 1943 a levante di Zuara (Tripolitania libica) da cacciatorpediniere

RD 37 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: durante la guerra armato dalla Guardia di Finanza - Storia: in servizio nel 1920; affondato nel gennaio 1943 a levante di Zuara (Tripolitania libica) da cacciatorpediniere

RD 38 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 200 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1921; affondato nel maggio 1943 da bombardamento aereo nel porto di Trapani; recuperato e rimesso in servizio nel 1945; radiato nel 1955

RD 39 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 203 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1919; affondato nel gennaio 1943 a levante di Zuara (Tripolitania libica) da cacciatorpediniere

RD 40 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 203 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1920; radiato nel 1955

RD 41 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 203 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1920; radiato nel 1953

RD 42 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 203 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: durante la guerra armato dalla Guardia di Finanza - Storia: in servizio nel 1920; affondato nel maggio 1943 nel piccolo porto di La Goletta (Tunisia) da bombardamento aereo

RD 43 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 203 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Nota: durante la guerra armato dalla Guardia di Finanza - Storia: in servizio nel 1920; affondato nel gennaio 1943 nel Golfo di Tunisi per burrasca

RD 44 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 203 tonnellate - VelocitÓ: 13 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1920; affondato nel maggio 1943 da attacco aereo al largo di Biserta (Tunisia)

RD 49 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 212 tonnellate - VelocitÓ: 14,5 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1922; perduto causa armistizio nel settembre 1943 nel porto di La Spezia; catturato dai tedeschi e autoaffondato in porto nell'aprile 1945; recuperato e demolito nel 1947

RD 55 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 212 tonnellate - VelocitÓ: 14,5 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1925; affondato nel maggio 1943 da bombardamento aereo nel porto di Messina; radiato nel 1946

RD 56 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 212 tonnellate - VelocitÓ: 14,5 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1925; affondato nel gennaio 1943 da bombardamento aereo nel porto di Biserta (Tunisia); successivamente recuperato fu nuovamente affondato da bombardamento aereo nel marzo 1943 mentre era ai lavori

RD 57 - tipo RD (Rimorchiatore-Dragamine) - Dislocamento: 212 tonnellate - VelocitÓ: 14,5 nodi - Equipaggio: 21 - Armamento: 1 pezzo da 76/40, 2 da 13,2 - Storia: in servizio nel 1926; affondato affondato nel maggio 1943 da bombardamento aereo nel porto di Tunisi

RDV 212 - tipo RDV (Rimorchiatore-Dragamine Veloce) - Dislocamento: 110 tonnellate - VelocitÓ: 17 nodi - Equipaggio: 24 - Armamento: 2 pezzi da 20/70, 1 scaricabombe antisommergibili - Nota: costruito nei cantieri di Voltri (Genova) dalla Marina Nazionale Repubblicana - Storia: in servizio nel 1944; autoaffondato nel porto di Genova nell'aprile 1945; recuperato e demolito nel 1947