MARINA MILITARE

Le missioni in Italia

Operazione "ACTIVE ENDEAVOUR"

21 ottobre 2001-in corso: lotta al terrorismo internazionale (fregata "ALISEO", inquadrata nella STANAVFORMED).

Le missioni all'estero (Nazionali)

Operazione "ALBANIA"

Valona, Albania, 15 aprile 1997-in corso: prevenzione dell'emigrazione clandestina verso l'Italia (28 Gruppo Navale Italiano formato da 5^ Squadriglia Motovedette della Guardia Costiera, 1 nave trasporto costiero, 1 rimorchiatore costiero, 2 nuclei/reggimento "SAN MARCO" a Durazzo e Saseno, 150 militari).

Operazione "ANTARTIDE"

Base scientifica italiana IT 35, Antartide, 1985-in corso: ricerca scientifica da ottobre a febbraio.

Le missioni all'estero (Multinazionali)

Operazione "ANTICA BABILONIA"

Golfo Persico, 5 giugno 2004-in corso: lotta al terrorismo internazionale (fregata "GRECALE", inquadrata nel contingente internazionale EUROMARFOR).

Operazione "ANTICA BABILONIA"

Golfo Persico, 30 gennaio 2004-5 giugno 2004: lotta al terrorismo internazionale (fregata "LIBECCIO", inquadrata nel contingente internazionale EUROMARFOR).

Operazione "ANTICA BABILONIA"

Golfo Persico, 5 giugno 2003-29 maggio 2004: supporto C3 al contingente italiano (200 militari, 1 compagnia/reggimento "SAN MARCO").

Operazione "ANTICA BABILONIA"

Golfo Persico, 5 giugno 2003-30 gennaio 2004: lotta al terrorismo internazionale (fregata "ESPERO", inquadrata nel contingente internazionale EUROMARFOR).

Operazione "ANTICA BABILONIA"

Golfo Persico, 5 giugno 2003-25 novembre 2003: identificazione navi in transito (nave "SAN GIUSTO").

Operazione "ANTICA BABILONIA"

Golfo Persico, 29 maggio 2003-22 agosto 2003: bonifica ordigni esplosivi (pattugliatore "CIGALA FULGOSI", cacciamine "CHIOGGIA" e "VIAREGGIO").

Operazione "ANTICA BABILONIA"

Golfo Persico, 31 gennaio 2003-10 giugno 2003: lotta al terrorismo internazionale (caccia "MIMBELLI", nave "STROMBOLI", inquadrate nel contingente internazionale EUROMARFOR).

Operazione "ENDURING FREEDOM"

Golfo Persico, 9 settembre 2002-8 febbraio 2003: lotta al terrorismo internazionale (fregata "ALISEO").

Operazione "ENDURING FREEDOM"

Golfo Persico, 6 maggio 2002-12 ottobre 2002: lotta al terrorismo internazionale (fregata "EURO").

Operazione "ENDURING FREEDOM"

Golfo Persico, 11 febbraio 2002-17 giugno 2002: lotta al terrorismo internazionale (caccia "DURAND de la PENNE", fregata "MAESTRALE", inquadrate nel Gruppo Navale Italiano).

Operazione "ENDURING FREEDOM"

Golfo Persico, 18 novembre 2001-18 marzo 2002: lotta al terrorismo internazionale (portaeromobili "GARIBALDI", fregata "ZEFFIRO", pattugliatore "AVIERE", nave "ETNA", inquadrate nel Gruppo Navale Italiano).

Operazione "SIAF"

Valencia, Spagna, 16 settembre 1996-in corso: costituzione della Spanish-Italian Amphibious Force, attiva dal novembre 1998.

Le missioni all'estero (N.A.T.O.)

Operazione "PANTERA"

Afghanistan, 4 dicembre 2008: supporto alla missione ISAF (42 militari, 3 elicotteri AB 212).

Operazione "ACTIVE ENDEAVOUR"

Oceano Atlantico, 21 ottobre 2001-in corso: lotta al terrorismo internazionale (pattugliatore "AVIERE", inquadrato nel contingente NATO STANAVFORLANT).

Le missioni all'estero (O.N.U.)

Operazione "GEORGIA"

Georgia, settembre 2008: sorveglianza del confine con Abcasia e Ossezia del Sud (35 militari interforze).

Operazione "UNIFIL-MAROPS"

Libano, 15 ottobre 2006: sorveglianza e interdizione preventiva delle acque libanesi.

Operazione "MFO"

Sharm el Sheik, Egitto, 25 aprile 1982-in corso: osservazione delle violazioni al trattato di pace tra Egitto e Israele (10 Gruppo Navale Costiero formato da 3 pattugliatori classe "ESPLORATORE", 75 militari).

AERONAUTICA MILITARE

Le missioni in Italia

Operazione "AVENTINO"

Roma, 10 giugno 2002-13 giugno 2002: sicurezza dello spazio aereo in occasione del Vertice Mondiale dell'Alimentazione.

Operazione "LAVINIUM"

Pratica di Mare, Roma, 27 maggio 2002-28 maggio 2002: sicurezza dello spazio aereo in occasione dell'incontro NATO-Russia.

Operazione "GIOTTO 2001"

Genova, 20 luglio 2001-22 luglio 2001: sicurezza dello spazio aereo in occasione del Vertice G8.

Le missioni all'estero (Nazionali)

Operazione "CORONA"

Kabul, Afghanistan, 17 aprile 2002-19 aprile 2002: rimpatrio dell'ex re afgano.

Le missioni all'estero (Multinazionali)

Operazione del 7 Reparto Operativo Autonomo

Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti -in corso: supporto alle missioni ISAF, ENDURING FREEDOM e ANTICA BABILONIA (aerei da trasporto C 130 J).

Operazione del 6 Reparto Operativo Autonomo

Tallil, Iraq marzo 2003-in corso: lotta al terrorismo internazionale.

Operazione del 5 Reparto Operativo Autonomo

Manas, Kirghizistan, 22 ottobre 2003-in corso: lotta al terrorismo internazionale in Afghanistan (2 C 130 J, 70 militari)

Operazione del 4 Reparto Operativo Autonomo

Bagram, Afghanistan 10 maggio 2002-28 ottobre 2002: lotta al terrorismo internazionale.

Operazione "ISAF COALITION"

Afghanistan, 10 gennaio 2002-in corso: supporto alle forze terrestri (2 C 130 J, 35 militari).

Operazione "ENDURING FREEDOM"

Iraq, ottobre 2001: lotta al terrorismo internazionale.

Le missioni all'estero (N.A.T.O.)

Operazione "UNIFIED PROTECTOR"

Libia, 31 marzo 2011: Task Group Air "Birgi" (EF 2000 del 4 e 36 Stormo, F 16 del 37 Stormo, TORNADO

IDS del 6 Stormo, TORNADO ECR del 50 Stormo, AMX del 32 e del 51 Stormo, PREDATOR del 32

Stormo, Nucleo Operativo del 16 Stormo Protezione delle Forze).

Operazione "AQUILA"

Afghanistan, 4 dicembre 2008: supporto alla missione ISAF (Distaccamento del Reparto Mobile di Supporto).

Operazione "ALLIED HARMONY"

Macedonia, 16 dicembre 2002-in corso: ordine pubblico (1 C 130 J, 10 militari).

Operazione "AMBER FOX"

Macedonia, 15 dicembre 2002: ordine pubblico.

Operazione "ESSENTIAL HARVEST"

Macedonia, 22 agosto 2001: ordine pubblico.

Operazione del 2 Reparto Operativo Autonomo

Pristina, Kosovo, 1 luglio 2000-in corso: sorveglianza dell'aeroporto internazionale di Pristina-Slatina.

Operazione del 1 Reparto Operativo Autonomo

Dakovika, Kosovo, 12 gennaio 2000-in corso: gestione dell'aeroporto di Gjakova, costruito dall'Aeronautica Militare.

Operazione "JOINT GUARDIAN"

Kosovo, 19 giugno 1999-in corso: deterrenza e prevenzione (TORNADO, AMX, B 707 T/T, 20 militari).

Operazione "JOINT FORGE"

Bosnia Erzegovina, 21 giugno 1998-in corso: deterrenza e prevenzione (TORNADO, AMX, B 707 T/T, 20 militari).

Le missioni all'estero (O.N.U.)

Operazione del 3 Reparto Operativo Autonomo

Eritrea, 16 dicembre 2000-23 dicembre 2002: monitoraggio internazionale e soccorsi umanitari (2 G  222, 2 P 166 DL3, 2 NH 500 E, 130 militari).