2.6 - Cronologici e cartellini

Vediamo un esempio di cronologici e di cartellini, impiegati fino a tutti gli anni '70 per le gare di sci.

Il concorrente n. 9 ha anticipato di un secondo e mezzo la partenza, fissata per le 11:06 (scarto di partenza +15, in decimi). L'arrivo rilevato alle 11:07'13" 2. Sul cartellino, si calcola il tempo netto del concorrente, di 1'14"7 che gli vale il primo posto in classifica, come risulta nel riquadro in alto a destra. Tali operazioni andavano ripetute per tutti i concorrenti, nel Centro Classifiche. I risultati di una gara potevano essere resi noti solo dopo qualche ora dal termine della gara.