164 Procar

Nel 1988 venne sorprendentemente presentata alla stampa, sul circuito di Monza, questa fantastica "versione" della 164.

In realtÓ si trattava di un prototipo che avrebbe dovuto partecipare al campionato "Procar" da cui appunto il nome della vettura.

L'idea della Fisa era far correre vere e proprie vetture di F1 con l'aspetto esteriore delle vetture di grande serie. In realtÓ lo scarso interesse degli altri costruttori, esclusa la Peugeot, obblig˛ la Fisa ad abbandonare l'idea.

 

3 4 ANTERIORE pc PT.JPG (13663 byte) 3 4 posteriore PT pc.JPG (10960 byte) cruscotto PT.JPG (22092 byte)
Interno PT pc.JPG (18177 byte) MECCANICA PT.JPG (15619 byte) motore PT.JPG (43761 byte)

Caratteristiche tecniche salienti: 10 cilindri a v 72░, 3500 cc, 600 CV a 12000 rpm, 750 kg, oltre 340 km/h.