ODYSSEAS ELYTIS                         ART PAGE

 HOM   

PESCANDO ARRIVA  IL MARE. "Bianco o Azzurro, in armonia con l'attimo e la   posizione delle stelle"

Poeta Greco Odisseas Elitis vincitore del premio Nobel per la letteratura (1979) per la poesia "Axion Esti".
Nato nel 1911 nella isola di
Creta ha studiato legge all università di Atene ed abbandonato gli studi per dedicarsi alla poesia.. Odysseas Elitis ha cominciato a scrivere poesie nel 1935 e non ha mai smesso fino alla sua morte (1996) . Nelle sue poesie appare un profondo senso della vita ed una intensità che viene manifestata attraverso una continua presentazione di vaghe immagini collegate tra di loro con una logica conseguenza. Era uno dei più importanti scrittori contemporanei in Europa uno dei maggiori rappresentanti del surrealismo in Grecia.  Per ulteriori informazioni vi riporto il testo di Prof. Paola Maria Minucci e la descrizione del libro di Mario vitti : Letteratura neogreca

La letteratura greca   L'altra arte di Elytis  Foto del poeta               Nobel 1901 2001

"Dicono che sono il poeta della gioia, mentre non lo sono affatto. Vede, ho trascorso una gioventù molto tormentata eppure anche allora volevo presentare sempre il lato migliore della vita. Credo che gli elementi per una vita migliore ci siano, ma è l'uomo che non li usa bene».  "Ricercai il bianco fino all'estrema intensità / del nero. La speranza fino alle lacrime / la gioia fino all'estrema disperazione"   

 "Ho vissuto con niente / Ma le parole non mi bastavano / Nel vento di una stretta vallata / voce solitaria / che scioglieva alle mie orecchie / sciù sciù sciù tirai fuori / migliaia di cose / Quali manciate di cristalli / quali canestri di fresche api "

 

         TRADUZIONE - INTERPRETARIATO -  LOCALIZZAZIONE Giorgio Koutsantonis www.ellogos.biz  Linguistic services

Greco - Inglese - Italiano 

    "La colpa è forse dell' ombra"   giokou 

 

 DISEGNO & TRADUZIONE:  giokou

  Last update: 20/12/2001 Italy