Episodio: 01
Titolo: Il furto del Gundam

Nell'ultimo giorno della Guerra di un Anno , la terribile battaglia di A Bao A Qu volge alla conclusione. Il leader di Zion Giren Zabi è stato ucciso e l'ammiraglio Aiguille Delaz decide di ritirare le sue truppe dalla difesa della base spaziale ormai caduta. Con lui si ritira Anavel Gato, il pilota asso dei mobile suits conosciuto con il soprannome di "Incubo di Salomone". Passano più di tre anni, e la vittoriosa Federazione Terrestre ricostruisce la propria flotta spaziale e lancia un nuovo progetto di sviluppo per creare nuovi mobile suit avanzati.
La nave porta-mobile suit Albione giunge alla base di collaudo di Torrington, vicino alla costa dell'immenso cratere di impatto dove una volta sorgeva Sydney, in Australia. A bordo della Albione sono presenti due prototipi di mobile suit Gundam sviluppati dall'industria lunare Anaheim Electronics. A Torrington intanto, usando dei vecchi Zack II F2 pilotati dai collaudatori Kou Uraki e Chuck Keith, si sta testando il nuovo prototipo di Powered GM pilotato dal comandante Dick Allen. Il comandante dell'Albione Synapse incontra il generale Marnery e gli chiede il permesso di poter testare la dotazione nucleare del Gundam GP02A nella base. Il pilota collaudatore Ko Uraki e i suoi compagni sono tutti eccitati dall'arrivo dei nuovi Gundam GP01 "Zephyranthes" e Gundam GP02A "Physalis", ma sono richiamati dall'infastidita ingegnere di sistema Nina Purpleton. L'unità GP02A Gundam, appositamente progettata per attacchi nucleari, viene caricata con una bomba atomica del bunker della base di Torrington. Anavel Gato,intanto, riesce ad entrare nell'Albione aiutato da una spia di Zion infiltratasi nella Federazione Terrestre e ruba il Gundam GP02A abbastanza facilmente. Dichiarata la rinascita del Ducato di Zion, Gato esce dalla nave e si dirige verso la costa australiana, mentre altri soldati di Zion coprono la sua fuga con un bombardamento missilistico e con l'ausilio di mobile suit.

 

[ Elenco ]